Sarri chiede Higuain, il Chelsea vuole accontentarlo. Le possibili mosse dei Blues

Pubblicato il autore: Matteo Frizzerin Segui
TURIN, ITALY - SEPTEMBER 09: Gonzalo Higuain of Juventus FC celebrates after scoring a goal during the Serie A match between Juventus and AC Chievo Verona on September 9, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Gonzalo Higuain è un obiettivo concreto del nuovo Chelsea targato Maurizio Sarri. Dopo una lunga  trattativa con Aurelio de Laurentiis, l’allenatore toscano è riuscito a liberarsi dalla morsa del Napoli e a firmare un contratto triennale con il club del magnate russo Abramovic. Via Conte, esonerato, e dentro Sarri, che si appresta a vivere la sua prima esperienza al di fuori dell’Italia. Come da prassi in questo periodo della stagione, il patron russo e il suo nuovo allenatore hanno discusso anche di mercato, per regalare ai Blues una rosa competitiva da mettere a disposizione dell’allenatore ex Napoli, il quale alla conferenza stampa di presentazione ha dichiarato di voler far divertire con il suo calcio. La Serie A potrebbe essere il mercato ideale per il Chelsea, alla ricerca di vari giocatori.

Il colpo Jorginho
Il centrocampista italo-brasiliano, in partenza da Napoli, sembrava diretto verso il Manchester City. In poco tempo, probabilmente per l’imminente arrivo di Maurizio Sarri a Londra, il giocatore del club partenopeo ha cambiato idea, indirizzando la propria attenzione verso i Blues. Il primo colpo del Chelsea verso la Serie A è stato piazzato: 50 milioni al Napoli e un contratto sostanzioso per il centrocampista. Ma il Chelsea di Sarri non si ferma, e sembra avere tutta l’intenzione di puntare altri grandi campioni militanti nel nostro campionato.

Leggi anche:  Dove vedere amichevole Inter-Pergolettese, streaming e diretta TV Sky?

Sarri e Higuain per il nuovo Chelsea
La stima dell’allenatore del Chelsea verso Higuain è nota da tempo: appena arrivato a Napoli, Sarri fece rendere al massimo il Pipita, che in quella stagione battè il record di gol segnati in un solo campionato di Serie A, 36. Ora l’allenatore toscano lo vorrebbe nuovamente a disposizione; il giocatore ha già dichiarato che un giorno vorrebbe giocare in Premier League: quale situazione migliore di questa per far conciliare gli interessi di entrambi? Con l’arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus l’attaccante argentino non troverà praticamente spazio e partire potrebbe essere per lui la soluzione migliore. Inoltre la Juventus ha bisogno di vendere dopo la maxi operazione CR7, e ricevere 60 milioni di euro per il 30enne Higuain, acquistato un paio di stagioni fa per 90 milioni, potrebbe essere un buon affare. Tra qualche giorno è prevista un’offerta da parte del club londinese verso la Juventus, che potrebbe coinvolgere nella trattativa anche un altro bianconero.

Leggi anche:  Dove vedere amichevole Inter-Pergolettese, streaming e diretta TV Sky?

Non solo Higuain, un altro pupillo di Sarri potrebbe lasciare la Juventus
Ai tempi dell’Empoli, l’allenatore toscano puntò molto su un giovane difensore centrale, ad oggi uno dei pilastri della difesa bianconera e futuro della Nazionale. Daniele Rugani, classe 1994, potrebbe lasciare Torino solo se il Chelsea sarà disposto a offrire circa 40 milioni di euro e se il difensore numero 24 dovesse chiedere la cessione alla Juventus. In questo caso la trattativa non è per nulla scontata e sarà necessario attendere ulteriori sviluppi per conoscere il futuro del calciatore.

Il sogno Alisson
Già ai tempi del Napoli Sarri si era interessato all’estremo difensore brasiliano. La Roma non schioda la sua posizione e chiede almeno 70 milioni per il giocatore. Se a Napoli questa cifra era inarrivabile, a Londra la situazione è molto diversa. Oltre alla forza economica del club, il Chelsea può puntare anche su una grossa vendita per poter finanziare l’operazione: l’arrivo di Alisson chiuderebbe le porte al portiere belga Courtois, seguito da tempo dal Real Madrid, che potrebbe offrire una cifra compresa tra i 50 e i 60 milioni di euro per metterlo a disposizione del nuovo tecnico Lopetegui.

Leggi anche:  Dove vedere amichevole Inter-Pergolettese, streaming e diretta TV Sky?

L’ufficialità di Sarri al Chelsea ha finalmente rotto l’immobilità del mercato del club, che, con i suoi nuovi investimenti, potrebbe dare il via ad un effetto domino che renderà ancora più movimentata questa già accesa sessione di mercato.

  •   
  •  
  •  
  •