Terza maglia Juventus 2018/19 (FOTO), l’Adidas ha utilizzato plastiche degli Oceani

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui


Nella giornata odierna la Juventus ha presentato ufficialmente la terza maglia per la stagione 2018/2019. A parte il colore, che analizzeremo dopo, la particolarità più grande della terza maglia Juventus 2018/19 sta, senza dubbio, nella particolarità del tessuto utilizzato per crearla: il parley Ocean plastic. Molti si chiederanno cos’è? Il Parley Ocean Plastic è un tessuto creato dalle plastiche raccolte negli oceani. Come si legge in un tweet sull’account ufficiale della Juventus dedicato proprio alla terza maglia, è stato utilizzato questo tessuto per salvaguardare, nel proprio piccolo, gli oceani, che hanno subito una crescita di inquinamento e di accumuli di plastica negli ultimi anni. Va ricordato che Adidas, sponsor tecnico della Juventus, collabora con Parleu for the Oceans, un programma che punta alla diminuzione dell’inquinamento marino.

Leggi anche:  Lega Pro: il Mantova trova la prima vittoria in campionato ai danni del Piacenza

Terza maglia Juventus 2018/19: i dettagli del nuovo kit dei bianconeri

Sul sito ufficiale dei bianconeri la terza maglia della Juventus viene così descritta: “La terza divisa per la prossima stagione abbina la modernità nelle linee e nei colori a una tecnologia all’avanguardia, con uno sguardo innovativo all’ambiente“. Nella divisa domina il colore grigio, che troviamo in diverse tonalità. Lo stemma, lo sponsor tecnico ed il main sponsor sono di colore giallo, così come le consuete tre strisce Adidas sui fianchi. Stesso discorso anche per i pantaloncini ed i calzettoni: il grigio (di un’unica tonalità) anche in questo caso domina sul giallo di stemma e sponsor tecnico.

 

From threat ?⚠ into thread. ?♻ Il nostro nuovo 3rd kit – fatto con @parley.tv ocean plastic. Proteggiamo gli oceani. Insieme! ? @adidasfootball #HereToCreate #ForzaJuvehttps://t.co/rKV8qZSKP1 pic.twitter.com/lr0D9CA0bG

Leggi anche:  Juventus-Chelsea, le scelte di Allegri senza Dybala e Morata

— JuventusFC (@juventusfc) 18 luglio 2018

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: