Championship, buona la prima di Bielsa con il suo Leeds

Pubblicato il autore: Lorenzo Solombrino Segui

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Nel pomeriggio di ieri ha avuto inizio l’ennesima avventura della carriera da allenatore di Marcelo Bielsa. Dopo quelle deludenti in terra francese, rispettivamente a Marsiglia ed a Lille, l’argentino riparte dall’Inghilterra. Come suo solito, non ha optato per una destinazione ordinaria, ma ha deciso di sparigliare le carte. El Loco, infatti, da quest’estate siede sulla panchina del Leeds, club militante in Championship, la seconda serie inglese.

L’esordio lo ha visto affrontare in casa lo Stoke City neo retrocesso e con una buona dose di giocatori provenienti dalla Premier League. Uno scoglio sulla carta per niente facile, ma che i giocatori hanno interpretato nel migliore dei modi riuscendo a vincere per 3 reti ad 1. Schieratosi con un “normale” 4-3-3, non fidandosi ancora del’affidabilità del suo storico 3-3-3-1, Marcelo Bielsa è riuscito a mettere alle strette gli avversari ancora sulle gambe. Con le prime due reti nel primo tempo, rispettivamente di Klich e di Pablo Hernandez, il Leeds ha congelato il risultato dilagando nel finale con la rete di testa firmata da Cooper. A niente è servito il rigore efficacemente trasformato d Afobe.

Leggi anche:  Dove vedere amichevole Inter-Pergolettese, streaming e diretta TV Sky?

Un inizio incoraggiante per il tecnico argentino, con la speranza di tutti i calciofili di vedergli, finalmente, replicare le gesta prodotte in passato tra Newell’s Old Boys e nazionale cilena.

  •   
  •  
  •  
  •