Chievo-Juventus, Chiellini esulta con Sorrentino a terra: il duro attacco di Ziliani su Twitter

Pubblicato il autore: Giuseppe Biscotti Segui

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Chievo-Juventus, l’esultanza di Chiellini che ha fatto discutere. L’esordio dei bianconeri nella Serie A 2018/19 non è stato affatto semplice. Gli uomini di Max Allegri hanno sconfitto 3-2 il Chievo in rimonta con una rete di Bernardeschi in pieno recupero. La Juventus è sembrata ancora imballata e il debutto di Cristiano Ronaldo non ha inciso come si aspettavano tutti. La partita è stata macchiata da un episodio che ha fatto molto discutere. Al 87esimo minuto sul punteggio di 2-2, Cristiano Ronaldo stende con una ginocchiata fortuita il portiere dei clivensi Sorrentino che rimane a terra privo di sensi e Mandzukic deposita in rete per il momentaneo 3-2 poi annullato. Giorgio Chiellini esulta in maniera evidente non curandosi delle condizioni di Sorrentino e provocando molte polemiche per un gesto ritenuto antisportivo da molti.

Ziliani che attacco a Chiellini. Il giornalista de Il Fatto Quotidiano non ha gradito l’esultanza del capitano della Juventus, preoccupatosi esclusivamente della convalida della rete e non delle condizioni del portiere del Chievo. Lo sfogo di Ziliani sul suo profilo Twitter è molto duro: “Magari Sorrentino è morto ma #Chiellini informa tutti che la palla è entrata ed è gol. E’ tutto, a voi studio. #ChievoJuve”. L’episodio non è passato inosservato nemmeno a Fabio Ravezzani, direttore di Top Calcio Telelombardia, che ha commentato sul social network: L’atteggiamento di Chiellini con Sorrentino a terra è indegno di un capitano”. Siamo appena alla prima giornata e già sono iniziate le polemiche intorno al club bianconero.

  •   
  •  
  •  
  •