Formazioni Salernitana-Palermo Serie B: l’ex di turno Di Gennaro dal 1′, dentro Nestorovski

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui
formazioni salernitana-palermo

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Formazioni Salernitana-Palermo, allo stadio Arechi il debutto dei granata del tecnico Stefano Colantuono che affrontano i rosaneri di Bruno Tedino, nella scorsa stagione ad un passo dalla promozione in Serie A.
La Serie B riparte in un clima di incertezze e polemiche, con il nuovo format a diciannove squadre ma al contempo con alcuni contenziosi di natura sportiva ancora in corso e che potrebbero clamorosamente riaprire nuovi scenari in seno al campionato cadetto.
La sfida di Salerno rappresenta per la compagine palermitana un importante banco di prova per un gruppo che desidera iniziare da dove aveva lasciato, con la finale di play-off persa nella sfida del ritorno contro il Frosinone, che ha suscitato polemiche e ricorsi nella circostanza. I rosanero si candidano alla promozione diretta in Serie A e per questo motivo devono necessariamente cominciare bene, magari con un prezioso successo nel fortino dei granata.
La Salernitana d’altro canto per l’attuale stagione prova la possibile scalata almeno per un collocamento utile per i prossimi play-off nell’anno del centenario: il mercato tutto sommato ha dato i giusti innesti alla compagine guidata dal tecnico Colantuono.

Leggi anche:  Calcio, classifica dei 20 club che valgono di più al mondo: in lista anche 4 italiane

Formazioni Salernitana-Palermo, nella storia delle due società la sfida si disputa per la trentaquattresima volta in assoluto: bilancio leggermente a favore dei granata, che vantano undici successi contro i dieci rosanero, tredici invece i pareggi. I campani tuttavia non battono gli isolani dal match di Coppa Italia della stagione 2004/05, quando all’Arechi la compagine dell’allora tecnico Aldo Ammazzalorso sconfisse gli avversari guidati da Francesco Guidolin con il risultato di 2-1 in virtù della doppietta di Mendil che rimediò al vantaggio iniziale di Brienza su rigore. In campionato invece i granata non vincono contro i rosanero dalla stagione 2003/04, nel match del Barbera con doppietta di Bogdani.
A dirigere l’incontro Salernitana-Palermo è stato designato il signor Eugenio Abbattista della sezione di Molfetta: sono sette i precedenti per il fischietto pugliese con i granata, che nella circostanza hanno ottenuto tre successi, altrettanti pareggi e una sconfitta; tre invece le gare dei rosanero dirette dall’arbitro in questione, si contano un successo, una sconfitta e un pareggio.

Leggi anche:  Cagliari: è ancora possibile la salvezza?

Formazioni Salernitana-Palermo, le scelte dei rispettivi tecnici

Formazioni Salernitana-Palermo, il tecnico dei granata, Stefano Colantuono, è costretto a rinunciare a Gigliotti e Vitale per squalifica, mentre Rosina non è stato convocato: tra i pali c’è l’esordio di Micai, in difesa spazio a Perticone centrale, con Casasola e Mantovani terzini. A centrocampo l’ex della sfida Di Gennaro, Palumbo e Castiglia in mediana, con Schiavi e Pucino esterni, in attacco tandem composto da Djuric e Vuletich.

Formazioni Salernitana-Palermo, il tecnico dei rosanero, Bruno Tedino, è in piena emergenza: Puscas e Jajalo squalificati, Chochev, Aleesami e Lo Faso invece sono out per infortunio. Nel 3-4-1-2 che opporrà ai campani spazio a Brignoli tra i pali, Bellusci centrale di difesa, con Szyminski e Rajkovic terzini; a centrocampo spazio a Fiordilino e Murawski, con Salvi e Mazzotta esterni. Trajkovski a supporto del tandem Moreo e Nestorovski.

Leggi anche:  Florentino Perez presidente del Real Madrid fino al 2025

Formazioni Salernitana-Palermo, Prima Giornata Serie B – sabato 25 agosto 2018 ore 18.00

Formazione Salernitana (3-5-2): Micai; Casasola, Perticone, Mantovani; Schiavi, Di Gennaro, Palumbo, Castiglia, Pucino; Djuric, Vuletich. A disposizione: Russo, Vannucchi, Migliorini, Akpa Akpro, Di Tacchio, Galeotafiore, Mazzarani, Odjer, A. Anderson, Bocalon, Jallow, Orlando, D. Anderson. Allenatore: Stefano Colantuono.

Formazione Palermo (3-4-1-2): Brignoli; Szyminski, Bellusci, Rajkovic; Salvi, Fiordilino, Murawski, Mazzotta; Trajkovski; Moreo, Nestorovski. A disposizione: Alastra, Pomini, Accardi, Fiore, Pirrello, Rispoli, Struna, Haas, Santoro, Embalo, Falletti. Allenatore: Bruno Tedino.

  •   
  •  
  •  
  •