Il debutto di Cristiano Ronaldo con la Juve: Pistocchi attacca i media, Ziliani se la prende con John Elkann

Pubblicato il autore: Giuseppe Biscotti Segui

Cristiano Ronaldo, Paulo Dybala – Foto Getty Images© scelta da SuperNews


Cristiano Ronaldo in rete all’esordio osannato da tutti i media. 
Il pallone d’oro portoghese è stato il protagonista assoluto dell’amichevole Juventus A-Juventus B giocata a Villar Perosa. C’era grande attesa per il debutto di Cristiano Ronaldo con la maglia bianconera e il fenomeno di Madeira non ha tradito le attese, bagnando l’esordio con una rete dopo appena sette minuti. La prestazione del colpo di mercato dell’estate italiana è stata esaltata da tutte le televisioni e i giornali con titoli di prima pagina come Ronaldissimo, Alien, Cristiamo. Maurizio Pistocchi sembra non aver gradito l’atteggiamento dei media italiani e con un tweet polemico attacca il clima creatosi attorno a Cristiano Ronaldo. Il giornalista sportivo scrive sul suo profilo social: Giornali e tv in crisi di lettori e abbonati-Sky ne deve fare 2 mln in 2 anni-cercano soldi nella tifoseria più numerosa, con il rischio concreto di perdere sempre più lettori e abbonati. Oltre alla residua credibilità“.

Leggi anche:  Buon compleanno José Mourinho! Lo Special One festeggia 58 anni

Cristiano Ronaldo in rete all’esordio, Ziliani al veleno con John Elkann. Il numero uno di FCA ha commentato la prestazione del pallone d’oro portoghese con un perentorio “Cristiano Ronaldo? Il migliore al mondo nella squadra migliore del mondo”. Le parole di John Elkann hanno suscitato la reazione pungente di Paolo Ziliani. Il giornalista  de Il Fatto Quotidiano ha twettato con il solito sarcasmo: “Elkann non ha nemmeno l’intelligenza di capire che dicendo quel che dice manca di rispetto a CR7 – le sue parole -. Cristiano sa invece che la squadra più forte al mondo (con cui ha vinto 4 Champions) è un’altra. Che di Champions ne ha vinte 13 senza sangue in tribuna e senza additivi”. 

  •   
  •  
  •  
  •