Lazio, zero punti nelle prime due giornate: mai così male dal 2006

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Simone Inzaghi – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

La Lazio di Simone Inzaghi è partita male con due sconfitte nella prime due partite. Ovviamente quando il calendario ti mette nelle prime due giornate Napoli e Juventus le possibilità di fare filotto negativo sono alte ed è quello che alla fine è avvenuto.
Era dalla stagione 2006-07 che i biancocelesti non partiva così male: c’erano Simone Inzaghi e Igli Tare tra gli attaccanti e Angelo Peruzzi (attuale club manager) in porta, per quello che sarebbe stato il suo ultimo campionato da professionista prima di appendere gli scarpini al chiodo.

La Lazio allenata da Delio Rossi debuttò perdendo al Meazza di Milano contro il Milan per 2-1 (gol della bandiera nel finale segnato da Makinwa) e venne sconfitta anche la settimana dopo con lo stesso risultato contro il Palermo allo stadio Olimpico (rete di Tommaso Rocchi). La prima vittoria sarebbe arrivata alla terza giornata contro il Chievo allo stadio Bentegodi grazie a un calcio di rigore realizzato da Massimo Oddo.

Leggi anche:  Espulsione Ibra: cosa ha deciso il giudice sportivo. Tutti gli squalificati

Da notare che è la prima volta da quando c’è Simone Inzaghi alla guida che la Lazio non riesce a vincere per cinque partite di fila: infatti alle due sconfitte di questo inizio stagione, vanno sommati i due pareggi contro Atalanta e Crotone e la sconfitta casalinga contro l’Inter nella scorsa, che hanno fatto sfumare il sogno Champions League al club capitolino.

Domenica prossima arriva a Roma il Frosinone di Moreno Longo che nelle prime due giornate ha fatto un punto grazie al pareggio di ieri sera contro il Bologna; per gli uomini di Simone Inzaghi l’imperativo sarà vincere contro una formazione sulla carta nettamente inferiore, per non piombare subito nelle polemiche che nella capitale purtroppo sono sempre di casa dopo alcuni risultati negativi, ma il tecnico della Lazio saprà sicuramente tirare fuori dai suoi ragazzi il massimo, per cancellare quello zero nella casella punti a cui i tifosi biancocelesti non sono abituati.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: