Juventus-Lazio: Marusic c’è, infortunio grave per Luiz Felipe: il bollettino medico biancoceleste

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui
marusic

Foto originale Getty Images © selezionata da SuperNews

Come in tutte le storie del mondo, anche in casa Lazio ci sono due notizie, una buona e una cattiva: la prima riguarda Adam Marusic che sembra essersi ristabilito dopo l’infortunio occorsogli nell’ultima sfida interna contro il Napoli ed è pronto per scendere in campo sabato sera all’Allianz Stadium, dove la compagine biancoceleste affronterà la Juventus di Cristiano Ronaldo; la seconda, invece, riguarda Luiz Felipe, per il quale la diagnosi è davvero per niente positiva, considerato che dagli accertamenti svolti si è appurata la presenza di una lesione di primo-secondo grado al soleo del polpaccio sinistro. Per quest’ultimo saranno necessari alcuni controlli strumentali per valutare l’evoluzione dell’infortunio e stabilire nella circostanza i tempi di recupero.

Mentre per Marusic la situazione è sotto controllo, per Luiz Felipe si prospetto per lo meno tre settimane di stop: se venisse confermata la tempistica, il calciatore salterà sicuramente il derby laziale contro il Frosinone e probabilmente la trasferta di Empoli al rientro dalla sosta.
Per il ruolo di sostituto scalpitano i vari Wallace, Bastos e Caceres, sebbene proprio il brasiliano sembra essere il favorito sugli altri due. Alla luce di queste considerazioni, per la trasferta di Torino il tecnico Simone Inzaghi dovrebbe proporre la coppia composta da Acerbi e Bastos.

Non solo Marusic e Luiz Felie, attenzione rivolta anche su Berisha

Sul bollettino medico pubblicato dalla società biancoceleste sul proprio sito internet, si parla anche delle condizioni di salute di Valon Berisha, fermato da un infortunio patito nel corso della preparazione estiva: per lui gli esami strumentali hanno evidenziato una lesione di primo-secondo grado al retto femorale.
Per il numero 7 laziale, la guarigione sta procedendo secondo i programmi prestabiliti e, come precisato dallo staff medico biancoceleste, sarà valutato ulteriormente nei prossimi giorni, in modo tale da programmare il suo rientro in campo. Per questo motivo i prossimi giorni saranno fondamentali al fine di stabilire il rientro in gruppo del calciatore kosovaro

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: