Modric – Inter: ecco la richiesta del Real e la strategia dei nerazzurri

Pubblicato il autore: Angelo D'Amico Segui
KALININGRAD, RUSSIA - JUNE 16: Luka Modric of Croatia celebrates with teammates after scoring a penalty for his team's second goal the 2018 FIFA World Cup Russia group D match between Croatia and Nigeria at Kaliningrad Stadium on June 16, 2018 in Kaliningrad, Russia. (Photo by Alex Livesey/Getty Images)

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Modric è più di un sogno. In casa Inter sembra essere definitivamente tramontata la pista che porta ad Arturo Vidal, visto che il calciatore pare essere ormai in procinto di accordarsi con il Barcellona. La trattativa con i nerazzurri sembra essersi definitivamente arenata dopo che Ausilio ha mostrato il suo interesse per Luka Modric. ll centrocampista croato è stato accostato all’Inter già una settimana fa, con i medi che hanno formulato diverse ipotesi in merito al suo trasferimento a Milano. Se all’inizio si parlava di semplici rumors, adesso le indiscrezioni si fanno pesante, e pare che il calciatore debba tornare dalle vacanze per incontrare il numero uno del Real Madrid, ovvero Florentino Perez. Il motivo dovrebbe essere la richiesta di una cessione dello stesso Modric all’Inter, cosi come ha lasciato trapelare l’entourage del calciatore, già a Milano.

Modric e l’Inter al tavolo delle trattative 

Secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb, gli uomini di Modric sarebbero già nella città della Madonnina per trattare con la società nerazzurra, un dialogo che in realtà sembra andare avanti già da diversi giorni. Possibile che i contatti siano stati avviati al momento della qualificazione in Champions dell’Inter, dunque una situazione che prescinde dalle buone prestazioni del calciatore nell’ultimo Mondiale di Russia con la Croazia. Nei progetti di Zinedine Zidane, l’attuale tecnico del Real Madrid, il croato sembra esserci, ma cosi non è per lo stesso calciatore, che con i blancos sembra aver ormai chiuso un capito della propria carriera calcistica. Un ciclo ricco di soddisfazioni, che potrebbe cosi terminare con la cessione di Luka Modric poco dopo quella eccellente di Cristiano Ronaldo. E’ vero, si sta trattando, ma l’affare non è semplice da concludere. Secondo il parere di Marca, l’accordo sulle due società potrebbe esser raggiunto per un cifra compresa fra i 40 ed i 50 milioni di euro. Capito scottante anche l’ingaggio del calciatore, che potrebbe essere spalmato in più anni: un quadriennale (fino al 2022) ad 8 milioni di euro a stagione, più eventuali bonus.

Per Modric, la richiesta di Florentino Perez è però alquanto esagera: 750 milione per cedere il calciatore all’Inter. Una cifra/richiesta spropositata che potrebbe scoraggiare i nerazzurri, nonostante si tratti molto probabilmente di una semplice strategia per innalzare la valutazione del calciatore, che ha espresso il desiderio di essere ceduto, con la destinazione Milano a lui molto gradita. L’affare Luka Modric potrebbe sbloccarsi grazie alla moglie ed agente del calciatore, Vanja Bosnic. Lei potrebbe essere la figura fondamentale con la quale l’Inter potrebbe trattare per convincere la società madrilena a lasciare andare il centrocampista in direzione Milano. Praticamente, la moglie del croato a proposto – attraverso Vlado Lmic, agente di Vrsajko – suo marito ai nerazzurri, per andare cosi a comporre una rosa decisamente dalle basi croate, considerato che in rosa ci sono già Perisic e Brozovic. Da li sarebbe nata la suggestione di arrivare a Modric, attualmente in rosa al Real Madrid,  già entro la fine di questa calda, anzi caldissima sessione di calciomercato. In ultima analisi c’è da precisare che Piero Ausilio avrebbe già l’OK di Suning per concludere il colpo, la vera risposta a quello della Juventus che ha portato in Italia Cristiano Ronaldo.

  •   
  •  
  •  
  •