Premier League, stop inatteso per il Manchester City. Salah lancia il Liverpool

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui

(Photo by Tony Marshall/Getty Images)

La sorpresa della 3.a giornata di Premier League è senza dubbio il pareggio del Manchester City sul campo del Wolves. La squadra di Guardiola viene stoppata dai padroni di casa e recrimina per la rete di Boly. Una rete messa a segno con un braccio e convalidata nonostante l’evidente irregolarità che l’arbitro non è riuscito a rilevare. Dopo due vittorie nelle prime due gare arriva il primo stop inatteso per i citizens, anche se non c’è da preoccuparsi, visto e considerato che un’incidente di percorso durante la stagione è più che normale.

La squadra di Guardiola è stata scavalcata dal Liverpool di Klopp e anche il Chelsea di Maurizio Sarri quest’oggi potrebbe balzare in vetta. La squadra di Klopp ha fatto molta fatica, superando il modesto Brighton con una rete del solito Salah, che come sempre ha tolto le castagne del fuoco nei momenti difficili. Reds a quota 9 e in attesa dei risultati di Chelsea e Tottenham, impegnate rispettivamente sui campi di Newcastle e Manchester Utd.

Leggi anche:  CR7 e il lancio della maglia: un tweet spiega il perchè

Una citazione la merita l’Arsenal di Emery. I gunners hanno finalmente ottenuto il primo successo in campionato, e dopo due sconfitte nelle prime due gare hanno superato con un netto 3-1 il West Ham. Nella serata di lunedì sarà impegnato il Manchester Utd. Il clima in casa red devils è sempre più teso e Mourinho appare molto frustato dal deludente mercato estivo. Lo “Special One” cercherà di trasformare la rabbia in voglia di vincere, anche se superare il Tottenham non sarà di certo una passeggiata.

  •   
  •  
  •  
  •