Ronaldo ricoverato in terapia intensiva ad Ibiza: una sospetta polmonite ha colpito il ‘Fenomeno’

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui
NAPLES, ITALY - AUGUST 27: Player of SSC Napoli Dries Mertens scores the 2-1 goal during the Serie A match between SSC Napoli and Atalanta BC at Stadio San Paolo on August 27, 2017 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images) ronaldo

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Da Ibiza arrivano notizie alquanto scioccanti: Ronaldo Luis Nazario de Lima è stato portato lo scorso venerdì pomeriggio all’ospedale Can Misses per una sospetta polmonite. Successivamente il “Fenomeno” è stato poi trasferito alla Clinica Nuestra Señora del Rosario, dove è stato ricoverato in terapia intensiva, confermando nella circostanza la diagnosi precedentemente formulata.
Secondo quanto trapela dalla clinica, le condizioni di Ronaldo sarebbero in netto miglioramento e le dimissioni dal centro sarebbero previste entro il prossimo lunedì: l’ex attaccante di Barcellona, Real Madrid, Inter e Milan, raggiunge spesso l’isola di Ibiza, nella quale possiede una casa nella zona di Es Jondal.

Ronaldo colpito da una polmonite e ricoverato in terapia intensiva

Secondo quanto riportato dal portale Diario de Ibiza, Ronaldo, che di recente ha preso parte alla Bobo Summer Cup con appunto Christian Vieri ed altre leggende del mondo del pallone, è stato dunque ricoverato nel reparto di terapia intensiva della clinica Nuestra Señora del Rosario: le sue condizioni tuttavia non dovrebbero destare particolare preoccupazione. Il Fenomeno ha calcato a lungo i campi della Serie A, realizzando 58 reti in 88 presenze: gli infortuni nel corso della carriera ne avevano minato in parte la velocità e la mobilità, ma ciononostante era riuscito a mantenere un rendimento elevato e costante nel tempo.

Leggi anche:  Coppa Italia, probabili formazioni Inter-Milan: ecco le scelte di Conte e Pioli

Il ritiro nel 2011 non aveva però fatto perdere a Ronaldo la passione per il calcio: nello stesso anno fondò insieme a Marcus Buaiz la 9ine Sport & Entertainment, società di sportmarketing che si occupa della gestione dell’immagine di calciatori e sportivi brasiliani.
Successivamente entra a far parte del Comitato Organizzatore Locale brasiliano in vista del Mondiale 2014, distinguendosi notevolmente: nel 2012 inoltre Ronaldo partecipò al reality show brasiliano Medida Certa, trasmessa dall’emittente Rede Globo.
In occasione dei Mondiali di Brasile 2014 il Fenomeno presenzia aBahia ad un evento; nello stesso anno acquista il 10% delle quote dei Fort Lauderdale Strikers, club militante nella North American Soccer League, divenendone socio di minoranza.
Ronaldo inoltre a margine di una conferenza ha dichiarato di non essere intenzionato ad intraprendere una carriera da allenatore, mostrando la volontà di fondare un’accademia di giovani calciatori negli Stati Uniti.

  •   
  •  
  •  
  •