Champions League in live streaming: dove vedere le partite su siti e app

Pubblicato il autore: Davide Corradini Segui

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Finalmente si riparte. Nuova stagione, nuova Champions League. La più importante competizione europea per club, vinta lo scorso anno dal Real Madrid, è pronta a ripartire con tante novità a partire dai nuovi orari. Scordatevi l’orario standard in uso fino all’ anno scorso, quello delle 20.45, perchè da domani si cambia. Le prime gare alle 18.55, le altre alle 21.00

Sarà una stagione importante anche per l’Italia e per noi tifosi. Sarà la prima volta che partecipiamo alla manifestazione con ben quattro squadre italiane: la Juventus, rinforzatasi con l’arrivo di Cristiano Ronaldo, il Napoli grazie all’ arrivo di Ancelotti, la Roma, reduce dalla strepitosa cavalcata della scorsa stagione, e l’Inter al ritorno in Europa dopo una lunga assenza. Mettetevi comodi.

Ma dove si potranno vedere le partite di  Champions League 2018/19? Ecco le informazioni per la diretta tv e streaming

La novità principale di quest’ anno riguarda il recente accordo tra Sky Italia e Rai. La tv di stato, dopo una lunga assenza, è tornata protagonista grazie ad un accordo con la televisione satellitare britannica, aggiudicandosi la possibilità di trasmettere in diretta, gratis e in chiaro una partita di Champions League delle squadre italiane per ogni giornata del torneo. Questo fino alla fase a gironi. In poche parole con Sky sarà possibile vedere tutte le partite di Champions Leaguementre sulla Rai saranno disponibili soltanto i match del mercoledì (ore 21.00 Rai 1).

Champions League, dove vedere le partite in streaming su siti e app

Per vedere in streaming le partite di Champions League 2018/19 possiamo affidarci a tre opzioni. La prima è SkyGo, l’applicazione di Sky raggiungibile dal sito omonimo, riservata agli abbonati, tramite la quale è possibile seguire la programmazione dei canali dell’emittente satellitare su pc, smartphone e tablet. Per i non abbonati, Sky mette a disposizione anche NowTv, la piattaforma streaming che consente agli utenti, previa registrazione, di acquistare eventi singoli o pacchetti di eventi tramite ticket dedicati, pagabili con un metodo di pagamento consentito. Anche NowTv è dispositivi su più dispositivi. Ulteriore requisito per usufruirne, quello di un’adeguata connessione web.

Leggi anche:  Juventus, uno tra Dybala e Ronaldo è di troppo: fissati gli incontri per decidere il futuro

Per le partite trasmesse dalla Rai in chiaro, l’opzione streaming è gratuita è consiste in RaiPlay. Anche questo servizio è raggiungibile da sito e app. Utilizzarlo è molto semplice in quanto basta selezionare la sezione dedicata al canale sul quale viene trasmessa la partita. Anche in questo caso, una buona connessione è un requisito necessario per la visione dei contenuti.

  •   
  •  
  •  
  •