Claudio Marchisio va in Russia, è ufficiale: l’ex juventino firma con lo Zenit

Pubblicato il autore: Giulia Sbaffi Segui
TURIN, ITALY - OCTOBER 25: Claudio Marchisio of Juventus in action during the Serie A match between Juventus and Spal on October 25, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)

Claudio Marchisio – Foto originale Getty Images© scelta da SuperNews

Dopo quindici giorni di attesa, Claudio Marchisio ha deciso: l’ex bianconero è un nuovo giocatore dello Zenit San Pietroburgo.
L’ufficialità dell’accordo è stata data dal sito della squadra russa: Marchisio firma un contratto biennale. Dopo la rescissione consensuale con la Juventus, molte ipotesi sono circolate sul futuro del principino. Pareva in ogni caso certo che Marchisio non avrebbe vestito la maglia di un altro club italiano, dopo 25 anni in bianconero. Nelle ultime ore si era addirittura parlato di un interesse della Roma e di un sondaggio fatto da Monchi con l’entourge del gioctore.
Claudio Marchisio vestirà dunque la maglia dello Zenit San Pietroburgo, dove lo attenderà un ex del campionato italiano. Stiamo parlando di Leandro Paredes, ex centrocampista della Roma.
Già nelle ore successive alla rescissione del contratto con la Juve si erano fatte molte ipotesi intorno al futuro del centrocampista. Escluse le piste italiane, si era parlato di un possibile approdo in Francia, al Monaco. Nelle ultime ore si era fatto avanti anche il Villareal. Mai concrete invece le possibilità di andare oltreoceano.
Sul profilo Twitter di Marchisio le prime parole del neo giocatore dello Zenit: “Il prestigio di un grande club, il progetto più ambizioso, lo stesso desiderio di vincere“.

Leggi anche:  Dove vedere Juventus Genoa streaming e diretta Tv Serie A
  •   
  •  
  •  
  •