Formazioni Paganese-Rende Serie C: Fusco schiera Sapone dal 1′, Modesto con Blaze in campo

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui

Foto – Ufficio Stampa Paganese Calcio

Formazioni Paganese-Rende, allo stadio “Marcello Torre” l’esordio tra le mura amiche degli azzurrostellati che affrontano alla prima la compagine calabra per un match che di sicuro darà importanti segnali sulla condizione delle due squadre per il prosieguo del campionato.
I padroni di casa sono reduci da un cammino in Coppa Italia non di certo eccellente: due sconfitte arrivate contro Catanzaro e Cavese hanno di fatto eliminato la compagine di mister Fusco dalla competizione. Buoni segnali sono giunti tuttavia dalle amichevole disputatesi in preparazione dell’inizio del campionato, contro Virtus Francavilla e Foggia.
La formazione calabra invece ha disputato solamente una gara della Tim Cup, nella quale è stata battuta 1-0 dalla Viterbese Castrense. Nelle ultime amichevoli la compagine del tecnico Modesto ha battuto per 5-0 il Roggiano, squadra che milita nella Promozione locale, e 3-0 la Palmese, team che invece è ai nastri di partenza del prossimo campionato di Serie D.

Leggi anche:  Sky, Eleven Sports o Rai Sport? Ecco dove vedere Catanzaro-Catania in tv e streaming, Serie C 36^ giornata

Formazioni Paganese-Rende, nella storia delle due compagini la sfida in programma questa sera con fischio d’inizio previsto per le ore 20.30 si disputa per la nona volta in assoluto: bilancio in sostanziale parità, con gli azzurrostellati che vantano 3 successi contro gli altrettanti dei biancorossi, due invece i pareggi. Durante la scorsa stagione le due squadre si sono affrontate, si contano un successo dei calabri per 3-0 in casa e uno dei campani 1-0 sempre tra le mura amiche.
A dirigere l’incontro Paganese-Rende è stato designato il signor Alessandro Chindemi della sezione di Viterbo: un solo precedente per gli azzurrostellati con il fischietto laziale, che ha diretto la sfida contro il Catania nella stagione 2016/17, terminata 2-1 in favore degli etnei; nessun precedente invece per i biancorossi.

Leggi anche:  Dove vedere Fognini-Krajinovic: streaming e diretta tv in chiaro Supertennis? Masters 1000 Montecarlo

Formazioni Paganese-Rende, le possibili scelte dei tecnici Fusco e Modesto

Formazioni Paganese-Rende, il tecnico degli azzurrostellati, Luca Fusco, è costretto a rinunciare allo squalificato Cesaretti, nonché agli infortunati Gori, Musacci e Schiavino. Nel 4-3-3 da opporre ai calabri, spazio a Galli tra i pali, difesa a quattro composta da Piana e Acampora centrali, con Tazza a destra e Della Corte a sinistra. A centrocampo Sapone nel ruolo di playmaker, con Fornito e Nacci esterni; in attacco tridente composto da Della Morte, Parigi e Scarpa.

Formazioni Paganese-Rende, il tecnico dei biancorossi, Francesco Modesto, dovrebbe optare per un 3-4-3: tra i pali Savelloni, difesa a tre con Minelli centrale, Germinio a destra e Sabato a sinistra. Linea mediana composta da Awua e Franco, Godano e Blaze a completare il reparto. Attacco composto da Rossini, Vivacqua e Gigliotti.

Formazioni Paganese-Rende, Prima giornata Serie C girone C – domenica 16 settembre ore 20.30

Leggi anche:  Highlights Palermo-Foggia, video gol e sintesi Serie C

Formazione Paganese (4-3-3): Galli; Tazza, Piana, Acampora, Della Corte; Fornito, Sapone, Nacci; Della Morte, Parigi, Scarpa. A disposizione: Cappa (p), Santopadre (p), Gaeta, Cappiello, Punzi, Garofalo, Carotenuto, Diop, Amadio, Alberti, Verdicchio, Longo. Allenatore: Luca Fusco

Formazione Rende (3-4-3): Savelloni; Germinio, Minelli, Sabato; Godano, Awua, Franco, Blaze; Rossini, Vivacqua, Gigliotti. A disposizione: Borsellini (p), Palermo (p), Maddaloni, Sanzone, Calvanese, Cipolla, Di Giorno, Viteritti, Giannotti, Actis Goretta. Allenatore: Franco Modesto

  •   
  •  
  •  
  •