Galliani, il ritorno del condor: il Monza è ufficialmente di Fininvest

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Galliani, ricominciare al Monza.E’ come quando Ulisse è tornato a Itaca”, così Adriano Galliani ha commentato il suo ritorno nel calcio, al Monza. E’ di oggi infatti la notizia che l’ex amministratore delegato del Milan ricoprirà lo stesso ruolo nel club brianzolo. 898 giorni dopo l’addio ai rossoneri ecco il ritorno del Condor. Con grandi progetti e ambizioni, come sempre quando c’è di mezzo anche Silvio Berlusconi. Il Monza attualmente milita nel Girone B della Serie C, tra l’altro al primo posto in classifica dopo tre giornate. I brianzoli non nascondono le proprie ambizioni di promozione in Serie B. Non solo, il sogno di Berlusconi e Galliani è portare il Monza in Serie A. Insomma 32 anni dopo la premiata ditta Silvio&Adriano provane  a fare del Monza un piccolo Milan. Impresa non da poco visto che non ci saranno di certo le risorse economiche investite all’epoca nel club rossonero.

Leggi anche:  Florentino Perez presidente del Real Madrid fino al 2025

Galliani, il ritorno del Condor

Galliani non ha resistito molto senza calcio. Un appassionato come lui non si è fatto scappare la possibilità di tornare nel grande circo calcistico. Il Monza come detto ha cominciato molto bene la stagione: 9 punti in 3 giornate, con 4 gol fatti e nessuno subito. Domenica, ore 18:30, ci sarà la trasferta sul campo del Ravenna. Primo match della nuova era targata Fininvest. Berlusconi non farà atterrare i giocatori con l’elicottero come fece alla presentazione del Milan, ma di certo ci sarà qualcosa di speciale per la prima partita casalinga del nuovo Monza. Il Condor è tornato a casa, con l’immancabile cravatta gialla? Lo scopriremo domenica, a Ravenna.

  •   
  •  
  •  
  •