Campionato Primavera 1: Chievo-Fiorentina 0-4, che esordio per i giovani viola

Pubblicato il autore: Lina Pao Segui

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Campionato Primavera. Quella di ieri e’ stata una grande e bella vittoria dei ragazzi della Fiorentina nella prima giornata di campionato della Primavera. Proprio contro il Chievo, come la prima squadra in Serie A un paio settimane fa.

Il primo tempo un po’ sottotono – i ragazzi viola giocavano meglio dell’avversario, ma non abbastanza meglio per fare gol. Il portiere Brancolini ha sbagliato con le uscite un paio di volte e l’attacco Viola non era cosi’ pericoloso che doveva essere. La partita sembrava sempre piu’ complicata per i vice-campioni, anche se la Fiorentina era chiaramente piu’ forte. Non lo so cosa il Mister, Emiliano Bigica, ha detto ai suoi ragazzi, ma dopo l’intervallo il gioco e’ cambiato. Il pressing piu’ intenso, constante, a volte quasi soffocante – il gol era solo una questione di tempo, e finalmente Marco Meli, il capitano Viola, ha sbloccato la partita rispondendo a una bella giocata di Dusan Vlahovic. Poi lo stesso Vlahovic ha fatto una doppietta personale e il quarto gol – stavolta in contropiede – ha segnato Tofol Montiel (con l’assist di subentrato Nannelli).  Il Chievo dopo il primo gol sembrava un po’ sotto shock e non ha mai ripreso, concedendo troppo agli fiorentini. Un paio di tentative si’, ma la Fiorentina, essendo in vantaggio, ha trovato sicurezza e ha iniziato a giocare un po’ all’Atletico Madrid, concedendo all’avversario forse gli spazi, ma sicuramente non l’opportunita’. E anche Brancolini è stato meglio nel secondo tempo – sempre attento e solido, che ha dato ancora piu’ sicurezza alla difesa.

Insomma, buona la prima, ottimo l’attegiamento dei Viola nella seconda parte. Confermati i ragazzi che sono stati in ritiro di Moena con la rosa: Meli, Montiel e soprattutto Vlahovic. Non vorrei farmi prendere dall’entusiasmo, ma ho un buon presentimento per questa staggione. Speriamo bene.

  •   
  •  
  •  
  •