Return match di Coppa Calabra, l’FCD Rocca Calcio promossa agli ottavi

Pubblicato il autore: FARALDI1972 Segui

Amendolara ( CS) – Ieri si è disputata la partita di ritorno valevole per il passaggio agli ottavi di
finale della Coppa Calabra tra l’A.C. Amendolara e l’FCD Rocca Calcio.
La squadra rocchese ha espugnato il campo di Amendolara vincendo per 2 a 1, grazie alle reti
di Bellino e Ripa.
Comunque sia il carniere  è povero di selvaggina, le reti dovevano essere di più, infatti,
la squadra granata pimpante già dall’inizio del match, al 3′ poteva passare in vantaggio,
il terzino destro Bellino va in fuga , arriva nei pressi del vertice dell’area e fa partire un cross
dove nessuno dei compagni riesce a dare la zampata vincente.
Passano 6′ e lo stesso Bellino porta in vantaggio i suoi , tutto nasce da una splendida
azione corale, la  palla arriva a  Basile Francesco , l’ attaccante cross in area per
l’accorrente Bellino che insacca a porta vuota.
A. C. Amendolara 0 – FCD Rocca Calcio 1
La partita resta in mano sempre alla squadra di mister Giovanni Vitale, solo che i
suoi uomini sbagliano sempre l’ultimo passaggio o la rete della sicurezza.
La squadra avversaria almeno nel primo tempo non impensierisce più di tanto
la retroguardia rocchese, diretta magistralmente dal capitano Achillea, dal mastino
Berardi e da un ottimo Di Paola, anche il centrocampo fa la differenza, il solito Silvio
Berlingieri insieme al suo compagno di merenda Valentino Rotondaro e a Sicolo 
Salvatore in questa occasione arretrato a centrocampo, hanno dato filo
da torcere alla squadra di casa.
Al 20′ Ripa Luca si divora solo davanti al portiere il 2 a 0. Al 39′ altra occasione
fallita per gli avanti rocchesi.
Al 44′ si vede la squadra di casa, ma senza nessuna conseguenza per l’FCD, difatti,
la palla finisce abbondantemente sopra la traversa.
Dopo 1′ Rotondaro sfiora il 2 a 0 , ma il suo tiro finisce fuori sfiorando l’incrocio
alla destra dell’estremo difensore dell’Amendolara.
Al 46′ il portiere dell’Amendolara   compie un miracolo sul tiro di Luca Ripa,
la palla era indirizzata all’angolino alla destra della porta del difendente, ma
Carnevale si tuffa deviando la palla in angolo, nell’occasione l’estremo difensore
si fa male.
Qui finisce il primo tempo, la squadra ospite doveva chiudere almeno con 4-5
reti di scarto.
La squadra di casa eccetto il tiro avvenuto al 44′ non ha prodotto nulla.
Dopo 3′ dall’inizio del secondo tempo, Ripa mette al sicuro realizzando la
rete del 2 a 0, questa marcatura è avvenuta grazie al duo ( the Cat and the Fox)
il portiere Costa rinvia la palla , Basile Francesco la spizzica di testa e Ripa insacca
superando l’estremo difensore dell’Amendolara.
A.C. Amendolara 0 – FCD Rocca Calcio 2
Dopo il 2 a 0 arriveranno altre occasioni , purtroppo non sfruttate al meglio.
Al 62′ viene ammonito per gioco scorretto il nr. 11 Marino Vincenzo.
Dopo 2′ Ripa si ripete errando da pochi passi la terza rete, quella della tranquillità.
Al 66′ l’A.C. Amendolara ha un sussulto di orgoglio , segnando  la rete del 1 a 2 e riaprendo il
match, l’autore è il capitano Francesco Golia che segna da pochi passi su un’azione da
corner.
Fino al 90′ la squadra di casa schiaccia nella propria metà campo il team di Rocca,
ma senza creare grossi grattacapi a Costa&Company.
Sul finire del match Bellino si mangia il 3 a 1.
Dopo 4′ di recupero il sig. Lorenzo Arcuri della sez. di Cosenza fischia la fine.
Apoteosi per i ragazzi dell’FCD Rocca Calcio, vittoria schiacciante nonostante il
punteggio sia bugiardo e qualificazione agli ottavi di Coppa.
Tutta la squadra dedica il passaggio al turno successivo al presidente Santo Giuseppe
e al Ds Santo Antonio assenti per motivi di lavoro.

A.C. Amendolara:
Carnevale Agostino; Nouhoun Misbaw, Nupieri Matteo, Pinelli Vincenzo ( Buongiorno Alexjei),
Scaravaglione Agostino ( Otranto Antonio); Golia Francesco, Carlucci Giuseppe, Maturo Francesco
( Dao Daouda), Mollo Piero; Zangaro Giovanni, Marino Vincenzo ( Maritato Antonio).

All.: Munno Mario

FCD Rocca Calcio:
Costa Roberto; Achillea Carlo, Berardi Giuseppe, Di Paola Domenico; Bellino Giuseppe, Rotondaro Valentino
( Pirillo Marcello), Berlingieri Silvio , Sicolo Salvatore, Guerra Mattia; Ripa Luca, Basile Francesco ( Bellitti Domenico).
All.: Giovanni Vitale

A disposizione:
Guerra Samuele; Tinelli Antonio; Martino Antonio; Santo Vincenzo.

Arbitro: sig. Lorenzo Arcuri sez. Cosenza

Marcatori: 9′ pt Bellino Giuseppe ( FCD R.C.); 3′ st Ripa Luca ( FCD R.C.);
21′ st Golia Francesco ( A.C. Amendolara)

  •   
  •  
  •  
  •