Bonucci, la Gazzetta dello Sport lo esalta dopo Polonia-Italia:”Meglio di Caldara-Romagnoli” (FOTO)

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Leonardo Bonucci – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Bonucci, elogio della Gazzetta dello Sport. Che la Juventus e i suoi giocatori godano di una certa “stima” da parte della stampa italiana non è un mistero. La Gazzetta dello Sport in edicola oggi lo conferma. Il quotidiano milanese nello stilare le pagelle di Polonia-Italia giudica molto positiva la prova di Leonardo Bonucci. Il difensore della Juventus si guadagna la sufficienza piena: 6,5. “L’avessimo avuto in Portogallo al posto dell’inesperta coppia Caldara-Romagnoli”, così chiosa la Gazzetta. E’ cosa buona e giusta paragonare un 31enne con una coppia formata che ha 47 anni in due? Sinceramente no. Non è bello dire che in una Nazionale in costruzione un giocatore è megllio di un altro. Anche perché il Portogallo ha tutta altra caratura rispetto alla Polonia. Decisamente tutt’altra caratura.

Leggi anche:  Fiorentina Atalanta 2-3, i bergamaschi rimangono in corsa per la Champions League

Bonucci, la Gazzetta ha la memoria corta

Bonucci, la Gazzetta ha bisogno di fosforo. Il quotidiano milanese forse ha già dimenticato che Bonucci era in campo contro la Polonia, un mese fa a Bologna. In quell’occasione l’Italia subì gol e non vinse la partita. Il difensore della Juventus è stato una colonna dell’Italia di Gianpiero Ventura, quella che non è andata al Mondiale. Caldara e Romagnoli sono all’inizio del loro cammino azzurro. Per di più l’ex Atalanta ha giocato molto poco in questo inizio di stagione. Chissà se la Gazzetta sarebbe stata così tranciante nei confronti di Caldara se questi fosse rimasto alla Juventus. Chissà.

  •   
  •  
  •  
  •