Inter-Milan, il pronostico di Milito: “Lautaro Martinez sarà decisivo”

Pubblicato il autore: Francesco Fiori Segui

Lautaro Martinez – Foto Getty Images© scelta da SuperNews


Diego Milito
è stato l’incubo rossonero nella sua parentesi all’Inter, con ben 6 reti in 4 stracittadine. Ora, il Principe incorona il suo erede, non Icardi bensì Lautaro Martinez, arrivato in nerazzurro proprio dal Racing della leggenda del Bernabeu 2010.

Mi auguro che l’uomo decisivo per il derby sia Lautaro Martinez – dice Milito al Corriere dello SportLo conosco, è un ragazzo fantastico e il futuro sarà tutto suo. Ma anche dall’altra parte ci sono giocatori in grado di far male all’Inter, come Suso e Higuain. Il derby sarà una partita molto equlibrata, sono partite uniche che si vincono con la concentrazione e la grinta più che con la classe sopraffina. Poi i particolari faranno la differenza per il risultato. 

Ovviamente a Milito viene chiesto un ricordo del momento più alto della storia recente dell’Inter, con quel Triplete conquistato in un gruppo straordinario: “Al mio approdo in nerazzurro fu chiaro che l’obiettivo fosse la coppa. Il gruppo era composto da giocatori ma sopratutto da persone fantastiche. La coppa era un sogno divenuto poi obiettivo, in una stagione che ha visto il mio derby più bello, quello del 4-0 in una grandissima gara. Insieme abbiamo fatto una bella cosa, che resterà nella storia per sempre

Leggi anche:  Buffon torna al Parma: accordo raggiunto e fascia da capitano pronta

 

  •   
  •  
  •  
  •