Inter-Milan, Gattuso: “Spalletti è un esempio per i giovani allenatori”

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui

Gennaro Gattuso – Foto Getty Images© scelta da SuperNews


Gennaro Gattuso
parla nella conferenza stampa nel giorno della vigilia dell’atteso derby. Tra le tante domande arrivano anche quelle su Luciano Spalletti, per il tecnico dei nerazzurri tanti elogi da parte dell’allenatore del Milan: “Lui è a mille panchine, ci sono venti anni di differenza. La strada è ancora lunga da parte mia. Tra lo scorso anno e questo in corso ha cambiato numerose cose a livello tattico. Spalletti è un punto di riferimento per un allenatore giovane come me. Al di là dell’età, la sua vera bravura sta nel capire quando effettuare il cambio”. 

La tensione per domani si fa sentire, Rino dice: Non dobbiamo avere paura dell’Inter, loro sono solo superiori fisicamente. Voglio un Milan che non deve avere paura. Si tratta di una partita che si prepara da sola, ma non dobbiamo dimenticare che vale tre punti”. I giocatori del Milan nelle interviste degli ultimi giorni hanno rilasciato parole di elogi e di affetto nei confronti del proprio mister, Gattuso risponde così: “Mi strapperei il cuore per loro”. Occhi puntati sul derby, domani sera Inter e Milan cercheranno la strada dei tre punti per continuare al meglio il periodo positivo. Sotto i riflettori i top player delle due squadre, Higuain e Icardi, una sfida tutta argentina.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Italia, partenza col botto, ma piedi per terra