Milan-Inter è derby anche sul mercato, Barella e Biraghi obiettivi delle milanesi

Pubblicato il autore: Francesco Pesce Segui

Nella settimana che porta al sentitissimo derby di Milano, rosso neri e nero azzurri si stanno già sfidando sul mercato. A suscitare l’attenzione delle milanesi sono due dei migliori prospetti della nostra nazionale, presenti e titolarissimi nella vittoria meritata per 1-0 in casa della Polonia. Cristiano Biraghi e Nicolò Barella, sono questi i nomi che stanno infiammando l’interesse di Milan e Inter. Il terzino viola, tra l’altro autore della rete da tre punti in terra polacca, era già stato corteggiato dal Milan in estate. I rossoneri, prima di passare nelle mani del Elliot erano intenzionati ad acquistare l’ex Pescara per poi liberarsi dello svizzero Ricardo Rodriguez, ma il fondo poi bloccò tutto. Ora Biraghi dopo un grande inizio di campionato a Firenze e all’ottimo impatto con la nazionale italiana ha visto lievitare sia il proprio valore di mercato fino a 15 mln, sia i club, tra cui appunto l’Inter, desiderosi di accaparrarsi le sue prestazioni. Per quanto riguarda il gioiellino del Cagliari classe ’97 invece, gli occhi degli operatori di mercato delle milanesi son puntati da parecchio tempo, ma il club sardo ha fatto intendere di non volersi privare del nuovo pilastro della nazionale di Mancini nelle sessione di mercato invernale. Come per Biraghi, anche per Barella il discorso è il medesimo. Il centrocampista cagliaritano, a suon di belle prestazioni ha fatto crescere ulteriormente rispetto a quest’estate il valore del proprio cartellino e i 40 mln richiesti pochi mesi fa sembrano non bastare più.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Chelsea-Manchester City, streaming Fa Cup e diretta tv Dazn?