Champions League PSG-Napoli: vittoria sfiorata per il Napoli. Di Maria pareggia e salva il PSG

Pubblicato il autore: Barbara Maugeri Segui

Neymar – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Nella fase a gironi di Champions League il pareggio per 2-2 della partita giocata mercoledì sera di PSG-Napoli al Parc Des Princes ha reso sicuramente contenti i tifosi del Liverpool. I francesi sono entrati in gioco con tre punti, mentre il Napoli con quattro, ma entrambe le squadre hanno terminato la partita portando con loro un solo punto.

Anche se la partita è finita bene per la squadra di Thomas Tuchel, non è iniziata in quel modo. Solo dopo mezz’ora dal fischio d’inizio, Lorenzo Insigne ha segnato con un bel lancio portando meritatamente in vantaggio per 1-0 il Napoli, che ha avuto il controllo del primo tempo. Il PSG si è difeso e la situazione è cambiata nel secondo tempo grazie a un autogol di Mario Rui che ha portato i francesi allo stesso livello. Ma il pareggio è stato di breve durata.

Leggi anche:  MotoGP, Marquez l'uomo da battere al Sachsenring

Al 77′ Dries Mertens segna per il vantaggio proprio quando i campioni di Francia sembravano proseguire la partita a testa alta. Nessuna rete per campioni come Neymar, Cavani e Mbappé. E’ stato il gol di Angel Di Maria che ha regalato al Paris Saint-Germain un pareggio per 2-2 proprio durante i minuti di recupero del secondo tempo della partita. I parigini sono stati inseguiti due volte da un gol ma sono riusciti a resistere nei momenti morti per un pareggio che assomiglia più a una vittoria. Il risultato di questa partita impedisce al PSG di retrocedere all’ultimo posto nel Gruppo C e significa che l’incontro tra le due squadre al San Paolo il prossimo mese per la quarta giornata della fase a gironi sarà ancora più importante.

Il Liverpool ora è in testa al gruppo con sei punti, il Napoli al secondo con cinque e il PSG al terzo con quattro, avendo quindi un solo punto di differenza grazie al gol dell’argentino che ha ostacolato la vittoria del Napoli; una vittoria della squadra italiana avrebbe creato enormi problemi al PSG. Avendo già perso la partita in apertura di Champions League a Liverpool, i campioni francesi non potevano permettersi un’altra sconfitta prima di un viaggio a Napoli e un’altra partita con la squadra di Jurgen Klopp a Parigi alla fine del mese prossimo.

Leggi anche:  Euro 2020, cresce l'entusiasmo intorno all'Italia di Mancini

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,