Koulibaly tra i candidati per il Pallone d’oro d’Africa, Salah favorito

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

TURIN, ITALY - APRIL 22: Kalidou Koulibaly of SSC Napoli scores a goal during the serie A match between Juventus and SSC Napoli on April 22, 2018 in Turin, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Non avrà il valore internazionale del Pallone D’oro europeo, istituito da France Football ma c’è anche il Pallone d’oro africano, l’African Football player of the Year, assegnato dalla Caf, la confederazione africana di calcio.

Tra i cinque candidati, c’è anche un pezzo di Italia, con i calciatori del Napoli e della Juventus Kalidou Koulibaly e Mehdi Benatia, difensori delle due rivali probabilmente anche quest’anno per lo Scudetto in Italia. La candidatura dei due difensori, rende orgogliose le due società italiane. Gli altri, sono i campioni del Liverpool l’egiziano Mohamed Salah e Sadio Mane compagno di squadra di Koulibaly nella nazionale senegalese, ed infine il difensore dell’Atletico Madrid il ghanese Thomas Partey.

Tra circa due settimane sapremo il vincitore del trofeo. Favoriti i due calciatori del Liverpool, che nella scorsa stagione hanno trascinato il Liverpool nella finale di Champions League, persa poi col Real Madrid. Difficile ipotizzare un vincitore diverso del Trofeo vinto in passato da campioni del calibro di Samuel Eto’o, George Weah, Pierre Emerick Aubameyang e Riyad Mahrez. Per vincere il premio serve aver raggiunto un grande traguardo stagionale. Lo scorso anno Koulibaly è andato a un passo dallo Scudetto. Ci fosse riuscito, il senegalese sarebbe partito con i favori del pronostico anche se i gol e le prodezze di Salah avrebbero potuto fare sempre la differenza

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Ucraina-Macedonia del Nord: streaming e diretta tv in chiaro RAI?