Andrea Pinamonti prenota un posto nella nazionale di Di Biagio -Video-

Pubblicato il autore: Christian Vannozzi Segui

Frosinone – Foto Getty Images© per SuperNews

Prenota un posto negli azzurrini di Luigi Di Biagio l’attaccante del Frosinone Andrea Pinamonti, che con i ciociari si è saputo mettere ben i  mostra iniziando anche a fare gol, cosa che non gli era riuscita l’anno scorso con l’Inter di Luciano Spalletti ma che riusciva a fare ottimamente nella primavera nerazzurra guidata allora dall’ex tecnico del Venezia Stefano Vecchi.

Dopo la vittoria contro la Spal per 3 a 0 Andrea, che in serie A non aveva mai segnato, non riesce a contenere la sua gioia immensa:

“Non c’è una parola per descrivere questo momento, solo tanta emozione, tanta liberazione e tanta gioia. La squadra ha fatto vedere un grande miglioramento, questo era chiaro anche già dalle giornate precedenti, mancava solo la vittoria per sbloccarci e questa è arrivata. Siamo davvero molto contenti. La prossima gara contro il Parma? Mi aspetto una gara molto simile a quella di oggi, troveremo una squadra con il nostro stesso obiettivo. Vogliamo fare il massimo per portare a casa un’altra vittoria e per avvicinarci ad una diretta concorrente”.

Contro il Parma il giovane talento del Frosinone potrebbe ripetersi, regalando un’altra gioia alla formazione laziale che tenterà di strappare con gli artigli una promozione che a inizio campionato sembrava insperata. Assieme a Zaniolo, Andrea Pinamonti è un altro gioiellino del vivaio interista ben guidato da Stefano Vecchi. I due calciatori potrebbero infatti essere i fuoriclasse della nazionale giovanile guidata dal tecnico Luigi Di Biagio, zemaniano convinto e fautore del 4-3-3. Sia il centravanti del Frosinone che il centrocampista Zaniolo, ora in forza alla Roma, sanno ben muoversi con il 4-3-3, e chissà non possano regalarci delle gioie all’Europeo di categoria.

Leggi anche:  Sky, DAZN, Eleven Sports? Dove vedere Copa America 2021 in tv e in streaming, 47^ edizione Brasile

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: