Atletico Madrid – Barcelona 1-1. Dembelé risponde a Diego Costa nello scontro diretto per la vetta della Liga

Pubblicato il autore: Giuseppe Ortu Segui

Oussame Dembele – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Un Barça dominatore, ma con le polveri bagnate, pareggia 1-1 contro l’Atleti in un Wanda Metropolitano pronto a festeggiare il sorpasso in classifica sulla squadra blaugrana. Nonostante i progetti iniziali dei rojiblancos, il Barça ha risposto da par suo e ha impedito ogni azione offensiva di un Atletico insolitamente poco incisivo e aggressivo. Merito certamente della squadra di Valverde, scesa in campo con un più equilibrato 4-4-2 sulla falsariga dello schieramento dello scorsa stagione.

Il Barça è sceso sul terreno di gioco con due novità. Semedo e Vidal titolari. Con il portoghese come laterale di destra, Sergi Roberto è stato spostato come interno destro a centrocampo. La squadra, con Vidal nel ruolo di Paulinho dello scorso anno, ha giocato con aggressività e pressing sui portatori di palla avversari, impedendo loro di giocare. Di fatto i blaugrana hanno monopolizzato, e dominato, la gara per tutto il primo tempo e gran parte della ripresa. Dall’altra parte, però, c’era la difesa del Cholo, sempre organizzata e dura negli interventi, che ha impedito ogni sortita veramente pericolosa agli azulgrana.

Leggi anche:  Europei, Guidolin alla GdS: "I gallesi sono gentili"

La partita è così scivolata via per quasi tutta la gara senza grandi scossoni o emozioni. Solo nella parte finale è arrivata la prima rete. Contrariamente ad ogni aspettativa, è stato l’Atletico a passare sugli sviluppi di un calcio d’angolo. E’ stato Diego Costa a segnare di testa dopo essersi liberato troppo facilmente di Rafinha (entrato in campo per l’infortunato Sergi Roberto). Al 77′ il Cholo aveva in mano una gara per vincere la quale aveva fatto davvero ben poco.

La reazione di Valverde è stata immediata. Dentro Dembélé e Malcom per Arthur e Vidal. I due hanno contribuito alla nuova fase offensiva blaugrana nel tentativo di rimettere in piedi la partita e riacciuffare il risultato. Al 90′ gli sforzi sono stati premiati proprio grazie al neo entrato Dembélé che di sinistro, dopo aver fintato con il destro, ha trovato il pertugio per far passare la palla tra le gambe di Oblak in uscita, e siglare la rete del meritatissimo pari.

Leggi anche:  Zhang conferma tutta la dirigenza: Marotta e Ausilio fino al 2024

Con questo risultato il Barça si mantiene in testa alla classifica con un punto di vantaggio sui rivali odierni dell’Atletico.

  •   
  •  
  •  
  •