L’arbitro Mazzoleni accusato di essere un tifoso della Juventus: l’ex De Marco smentisce tutto

Pubblicato il autore: Giuseppe Biscotti Segui

Cristiano Ronaldo – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Le decisioni di Mazzoleni in Milan-Juventus, ancora polemiche. Sono passati ormai tre giorni dal big match della dodicesima giornata della Serie A e ancora si discute sui media della direzione di gara dell’arbitro della sezione di Bergamo, colpevole di aver fatto alcune scelte discutibili che hanno favorito la Juventus. Memori delle polemiche dell’arbitraggio di Mazzoleni nel corso della Supercoppa Italiana 2012, molti tifosi del Napoli accusano da anni il direttore di gara di essere poco imparziale quando arbitra i bianconeri. Nel corso della trasmissione calcistica da lui condotta su Radio Kiss Kiss, il giornalista Walter De Maggio ha rivolto una domanda alquanto scomoda all’ex arbitro internazionale, De Marco “E’ vero che vedeva Mazzoleni a Sportilia fare i ritiri con la maglia della Juve?”. La risposta dell’ex direttore di gara tende a fugare ogni dubbio: “Questa oltre che una leggenda, è una cosa che già solo a dirla non ci si crede. Lui è un grande appassionato di basket, magari poteva venire con la maglia della Fortitudo…”.

Mazzoleni come Orsato, la critica di Paolo Del Genio. Sempre sulle frequenze di Radio Kiss Kiss, anche il giornalista napoletano è tornato a discutere degli episodi di Milan-Juventus. Il commento di Del Genio su Mazzoleni è molto duro: “E’ veramente incredibile fischiare fallo in attacco sul fallo di mano di Benatia. Il VAR poi l’ha costretto a rivederla. Non voleva proprio darlo. Quel momento, come la faccia di Mazzoleni e quella di Orsato quando non espelle Pjanic, vale più di mille discussioni”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Sky, DAZN, Eleven Sports? Dove vedere Copa America 2021 in tv e in streaming, 47^ edizione Brasile
Tags: