Milan, Strinic rientro vicino: problemi cardiaci superati e ultimi controlli positivi

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Controlli positivi per Ivan Strinic. Il difensore croato, acquistato dal Milan la scorsa estate, mai sceso in campo in seguito ad una diagnosi di un problema al cuore, sembra finalmente vedere la luce in fondo al tunnel. La sua avventura in rossonero non è ancora iniziata, ma la data sembra vicina.

Il difensore della nazionale croata, appena finita l’esperienza con la Sampdoria, passa al Milan a parametro zero. Prima del passaggio in rossonero, a giugno disputa un grande mondiale con la sua nazionale, la quale arriva in finale, poi persa, contro la Francia. Arrivato a Milano, purtroppo non riesce mai a prendere parte a nessun allenamento o partita in seguito alla scoperta di un’ipertrofia al muscolo cardiaco, riscontrata proprio dallo staff medico dei rossoneri. Ma oggi sono arrivate le buone notizie. Secondo quanto riportato da Sky Sport, gli ultimi controlli hanno dato esiti positivi. Nelle settimane che seguiranno, verranno ripetuti tutti i controlli e, se risulteranno effettivamente positivi, il giocatore potrà tornare nella rosa. L’ex Napoli tornerà sul campo ad allenarsi per recuperare la forma fisica e rendersi disponibile per mister Gattuso che necessita di rinforzo nel reparto difensivo in seguito agli ultimi infortuni.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Le prime dichiarazioni su Instagram di Christian Eriksen