Promozione, Martina Calcio: giovane giocatore trovato morto

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Tragico lutto che ha sconvolto il Martina Calcio club di Promozione pugliese, dove il giocatore classe ’99 Fabiano Colucci nato a Montalbano, frazione di Fasano (Brindisi) è stato trovato impiccato senza vita nel garage di casa senza lasciare un biglietto e senza un perchè.
Il capitano della squadra Marco Amato, che nella serata di sabato si era sentito telefonicamente con il compagno di squadra per accordarsi per l’orario di appuntamento per andare al campo insieme, nella mattinata di domenica insospettendosi per il prolungato ritardo aveva chiesto al fratello minore di Fabiano di chiamarlo e dopo alcune ricerche il ragazzo è stato trovato nel garage senza vita dallo stesso fratellino.

Il giovane calciatore, che faceva parte degli under obbligatori, era un titolare fisso della formazione pugliese  grazie a prestazioni sempre ottime e venerdì si era allenato regolarmente in vista della partita di campionato, ma sembra che nelle ultime settimane stesse passando un periodo difficile a causa della separazione dei genitori.
Domenica pomeriggio la sua squadra era impegnata in trasferta contro l’Audace Barletta nella partita di campionato di Promozione pugliese, ma ovviamente il match è stato rinviato in segno di cordoglio.

Leggi anche:  Ungheria-Germania: quella volta che...i precedenti

Queste le parole della società pugliese a seguito della tragedia: ” Con profondo rammarico l’Asd Martina Calcio 1947 partecipa all’immenso dolore della famiglia nel ricordo di Fabiano Colucci. Il nostro under classe ’99 è venuto a mancare. Non ci sono parole per dare seguito ad una notizia così sconvolgente che ha colpito tutta la società, dirigenza, squadra, settore tecnico e giovanile con grande tristezza. In segno di cordoglio la partita odierna Audace Barletta-Martina Calcio non verrà disputata.

  •   
  •  
  •  
  •