PSG-Liverpool 2-1 (Video Gol Highlights). Bernat e Neymar regalano la vittoria ai parigini.

Pubblicato il autore: Domenico Di Gennaro Segui

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Nel girone C di Champions League il PSG doveva vincere per rimanere in corsa per gli ottavi e lo fa battendo al Parco dei Principi il Liverpool per 2-1. Tutto rimandato all’ultima giornata per quanto riguarda l’obiettivo qualificazione, con Napoli (9 punti), Paris Saint-Germain (8) e Liverpool (6) in lotta per i due posti che garantiscono il passaggio agli ottavi di finale. Per il PSG di Tuchel si tratta della seconda vittoria in questa annata di Champions League che gli permette di scavalcare proprio il Liverpool in classifica. Ai Reds di Klopp, alla seconda sconfitta consecutiva, ora servirà per forza vincere nell’ultimo match ad Anfield contro il Napoli per potere andare avanti nella competizione.

PSG-LIVERPOOL 2-1, VIDEO GOL HIGHLIGHTS | CHAMPIONS LEAGUE
https://www.youtube.com/watch?v=ezs5xaV2qDw

PSG-LIVERPOOL, PRIMO TEMPO – Tuchel si affida all’artiglieria pesante in questo match che è fondamentale per il prosieguo del torneo, schierando contemporaneamente Mbappè-Neymar-Di Maria dietro l’unica punta Cavani. In campo anche i due italiani Buffon e Verratti. Klopp risponde con il trio Salah-Firmino-Mané nel suo consueto 4-3-3, per un Liverpool votato all’attacco. L’inizio è subito vivace, soprattutto grazie all’approccio arrembante dei parigini. La prima occasione capita sui piedi di Di Maria che al 6′ colpisce al volo di sinistro ma trova la risposta di Alisson. Al 12′ il tiro centrale di Mbappè è il preludio al gol che arriva un minuto dopo. Il solito Mbappè mette un pallone in mezzo all’area che la difesa dei Reds respinge malamente, ne approfitta Bernat che manda il pallone nell’angolino basso alla destra di Alisson per l’1-0. Il Liverpool risponde timidamente al 21′ con un tiro di Salah che finisce a lato, con Buffon a fare buona guardia. Ma il PSG è in controllo e al 37′ colpisce di nuovo. Azione orchestrata dai tre tenori: Mbappè mette un altro pallone in area per Cavani, Alisson respinge il tiro ravvicinato ma non può nulla sul tap-in vincente di Neymar. E’ 2-0 e la partita, per quanto visto fino a quel momento, sembra già indirizzata. Il Liverpool sembra stordito ma ha un sussulto al 45′, quando Di Maria atterra ingenuamente in area Mané e concede il penalty ai Reds. Dal dischetto Milner spiazza Buffon e fa 2-1. Si va all’intervallo con la partita ancora in bilico.

Leggi anche:  Calciomercato Inter: addio a Young, a centrocampo ci sarà un ritorno di un ex?

PSG-LIVERPOOL, SECONDO TEMPO – La ripresa si apre con un gol annullato a Marquinhos per fuorigioco sugli sviluppi di un calcio di punizione. Al 59′ Firmino manda di testa alto da buona posizione su un cross di Robertson. Poi dal 65′ al 71′ due cambi per parte. Tuchel si tutela mettendo Dani Alves e Choupo Moting al posto di Cavani e Di Maria, mentre Klopp sostituisce Wijnaldum e uno spento Firmino con Naby Keita e Sturridge. Al 69′ è ancora il Paris a sfiorare il tris. Alisson è bravo a sventare un’inzuccata poderosa di Marquinhos da calcio d’angolo. Al 77′ Klopp fa entrare Shaqiri al posto di Milner ma i Reds non si svegliano, non rendendosi quasi mai pericolosi dalle parti di Buffon. Anzi è il PSG a essere impreciso in più di una ripartenza che poteva essere letale. Al fischio finale il Parco dei Principi può festeggiare e al PSG rimane da affrontare la Stella Rossa all’ultima giornata per sancire il passaggio del turno. Il Liverpool, invece, si giocherà il tutto per tutto contro il Napoli nella bolgia di Anfield con l’obbligo di centrare la vittoria per garantirsi gli ottavi.

Leggi anche:  Euro 2020, cresce l'entusiasmo intorno all'Italia di Mancini

PSG-LIVERPOOL, TABELLINO
Marcatori: 13′ Bernat (P), 37′ Neymar (P), 47′ Milner [R] (L)

PSG (4-2-3-1): Buffon; Kehrer, Thiago Silva, Kimpembe, Bernat; Verratti, Marquinhos; Mbappè (85′ Rabiot), Neymar, Di Maria (65′ Dani Alves); Cavani (65′ Choupo Moting). All. Tuchel
LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Gomez, Lovren, Van Dijk, Robertson; Henderson, Wijnaldum (66′ N. Keita), Milner (77′ Shaqiri); Salah, Firmino (71′ Sturridge), Mané. All. Klopp

Ammoniti: Verratti, Neymar (P); Wijnaldum, J. Gomez, Sturridge, Van Dijk, Robertson, N. Keita (L)
Arbitro: Marciniak

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,