Real Madrid, Isco è un caso. Solari lo esclude. La Juventus potrebbe approfittarne

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui

Isco – Foto Getty Images© scelta da SuperNews


Momento non facile per Isco a Madrid
. Il fantasista spagnolo sembra essere sempre più ai margini del progetto Solari. Ieri sera, durante la gara all’Olimpico contro la Roma, il giocatore ha assistito dalla tribuna. Decisione inaspettata e di sicuro non felice per lo spagnolo che di questo passo potrebbe pensare di andar via.

Il rapporto tra allenatore e giocatore sembra essere completamente rotto, non a caso, da quando Solari siede sulla panchina delle Merengues, Isco ha giocato appena 78 minuti su 6 gare complessive. A tal riguardo, Marcelo, compagno di squadra, sulla questione ci è andato giù duro: “Non dico che Isco non lavora, ma deve lavorare per capire dove sbaglia e tornare a giocare”. Non giocare in una fase così importante, soprattutto a 26 anni, in piena carriera, né in campionato che in Champions League, è difficile da digerire. Proprio perché il mercato è sempre più vicino, il giocatore potrebbe andar via dal Real Madrid. Sulle tracce dello spagnolo c’è la Juventus già da molto tempo, questa sarebbe una buona occasione per approfittarne. I bianconeri dovrebbero fare attenzione ad altre avversarie, come l’Inter che potrebbe virare sul centrocampista dopo aver messo da parte Modric. Stessa situazione per la Roma. Il ventiseienne spagnolo è un talento molto stimato e le pretendenti per lui potrebbero essere anche di più.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Sky, DAZN, Eleven Sports? Dove vedere Copa America 2021 in tv e in streaming, 47^ edizione Brasile