Roma-Real, Kolarov sbotta, Di Francesco mantiene la calma: momento non facile in casa giallorossa

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui

Foto Getty Images© per SuperNews


Aleksandar Kolarov sbotta
. Il giocatore della Roma, durante un’intervista pre-Real Madrid, parla dell’atteggiamento negativo dei tifosi. A quanto pare la sconfitta inaspettata contro l’Udinese e l’arrivo del Real all’Olimpico ha alzato la tensione in casa giallorossa. A finire nel mirino dei tifosi non contenti dell’andamento della squadra, dopo Di Francesco, c’è anche al terzino serbo. Ma se il tecnico mantiene la calma, il giocatore non ci sta e, alla vigilia della delicata sfida di Champions League contro il Real Madrid, dichiara: “Ai tifosi non devo promettere nulla. Loro ci sostengono sempre, in casa e in trasferta. Devo promettere solo a me stesso e al Mister di dare tanto. Il massimo che posso. A Roma si parla tanto, ma il tifoso deve sapere che capisce poco di calcio”. Parole dure quelle del giocatore, arrivate in un momento di agitazione e non ottimale, che tiene a specificarlo: Non siamo in un momento facile, ma non sento la difficoltà. Io ho sempre voglia di vincere, ma ci sono partite in cui non è facile che gira bene. Per fortuna ci sono altre partite che dobbiamo giocare e vincere. A Madrid non siamo stati all’altezza delle altre partite in Europa, ma ora dobbiamo fargli capire che siamo forti e possiamo vincere”.

D’altra parte, il tecnico, durante la conferenza stampa prima del Real Madrid, specifica che oramai la sconfitta di Udine è già alle spalle, che attualmente la testa è rivolta alla delicata sfida contro le merengues: “Real e Roma sono due squadre malate. con difficoltà in campionato ma che vanno bene in Champions. Rispetto all’andata è cambiato il loro stato psicologico. Per la partita ancora non ho deciso la formazione, ma potrebbero esserci delle sorprese. Anche se Pellegrini è out ci sono Manolas e Olsen, non mi preoccupa”. 

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  La Uefa annuncia: "Juventus ammessa alla Champions League 2021/2022"