Sky pronta all’acquisto di Mediaset Premium: cosa cambia per gli abbonati?

Pubblicato il autore: Giuseppe Biscotti Segui

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Sky esercita l’opzione di acquisto di Mediaset Premium. Ci sono grandi novità in vista nel mondo delle pay tv con un accordo siglato da mesi che potrebbe sancire il passaggio di consegne da Mediaset Premium Sky sulla piattaforma del digitale terrestre. A partire dallo scorso 30 marzo, la pay tv di Murdoch aveva arricchito la programmazione con la visione dei canali cinema di Mediaset Premium, comprese le esclusive Warner Bros e Universal. Secondo fonti vicine a Il Sole 24 Ore, Sky ha deciso di esercitare l’opzione d’acquisto put compresa fra l’1 e il 30 novembre. Mediaset è pronta a vendere e intende finalizzare l’operazione di closing entro la fine del 2018, una volta che arriverà il via libera dell’Antitrust e delle autorità competenti. L’operazione dovrebbe coinvolgere circa 140 lavoratori che passeranno alle dipendenze di Sky Italia.

Leggi anche:  Dove vedere Cile-Bolivia, streaming e diretta tv in chiaro Copa America?

Sky acquista Mediaset Premium, i dettagli dell’operazioneIl Sole 24 Ore ha svelato alcuni retroscena sul closing che dovrebbe concretizzarsi tra pochi giorni: “Tecnicamente si assisterà a un reverse outsourcing agreement. In sostanza: ora c’è un accordo in base al quale Mediaset ospita sulla propria piattaforma l’offerta digitale terrestre di Sky; a operazione conclusa, sarà Sky a ospitare Mediaset. Tutto possibile però, sempre per gli accordi di marzo, solo se l’Antitrust darà l’ok incondizionato. Sarà venduta a Sky l’infrastruttura su cui poggia il tutto e la parte “operation” comprensiva di gestione del billing, del customer care, del marketing, della parte tecnologica”.

Sky ingloba Mediaset Premium, le possibili novità per gli abbonati. Il clamoroso passaggio di consegne potrebbe portare alcuni vantaggi agli utenti di entrambe le televisioni. Mediaset Premium vanta ancora un portafoglio di circa un milione di abbonati e, in caso di accordo, dovrebbero garantirgli la visione gratuita di alcuni canali Sky Sport Sky Cinema senza disdire il vecchio abbonamento. Invece Sky è pronta ad arricchire i pacchetti con tutti i canali Premium Cinema, le serie tv Premium e tutte le esclusive Warner Bros Universal, che non saranno più visibili agli abbonati Premium. La pay tv di Murdoch si troverebbe in una posizione dominante di poter gestire al meglio la propria offerta anche sul digitale terrestre e di poter attrarre verso di sé i vecchi abbonati Mediaset Premium. Dopo l’approdo dell’applicazione DAZN sul decoder Sky Q, l’acquisto di Mediaset Premium potrebbe essere la mossa commerciale per sbaragliare definitivamente la concorrenza nel mondo delle televisioni a pagamento.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,