Calciomercato Milan: Bakayoko e Fabregas, affari in vista con il Chelsea

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui

Leonardo – Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Sempre più insistenti le voci di un possibile mercato dei dirigenti rossoneri a Londra, sponda Blues. Nelle ultime settimane Leonardo ha sempre cercato un dialogo con il Chelsea per Andreas Chrsistensen che, come Fabregas, sta trovando sempre meno spazio in campo. Sembra che il club di Abramovich abbia chiuso tutte le porte per il difensore, dichiarandolo incedibile.

Se in difesa si aspetta il rientro di Romagnoli, senza dedicarsi con urgenza ad un nuovo acquisto, a centrocampo è necessario. Lo spagnolo Fabregas è una pista ancora aperta e Leonardo sta cercando la soluzione ideale per portare Cesc a Milanello. Il giocatore al momento ha tante richieste, soprattutto verso mete esotiche, nelle ultime ore arrivano chiamate dal Giappone, da parte dei suoi amici, Iniesta e David Villa i quali militano nel Vissel Kobe. La sua età è ancora prematura per partire verso questi paesi, cosa che incoraggia il Milan, anche se in Europa le squadre che lo cercano sono diverse, tra tutte Atletico Madrid e Lione. Cesc Fabregas verrebbe volentieri al Milan, il problema resta la questione economica: il Chelsea chiede 10 milioni per lasciarlo andare e l’ingaggio annuale del centrocampista è di 5 milioni di euro. Con i problemi legati al Fair Play Finanziario, al momento, risulta difficile l’ingaggio, ma i rossoneri non si fermano, cercano il compromesso.

Leggi anche:  Dove vedere Cile-Bolivia, streaming e diretta tv in chiaro Copa America?

Non solo Fabregas, sempre secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, i rossoneri molto probabilmente riscatteranno Babayoko dal Chelsea. La cifra è di 35 milioni di euro, ma l’operazione sembra essere valida in quanto il centrocampista si è inserito bene e lo dimostra partita dopo partita. Anche il giocatore ha dichiarato di voler restare, di stare bene al Milan. Pastorello, che si è occupato dell’operazione con il Chelsea, proverà a chiedere condizioni più favorevoli.

  •   
  •  
  •  
  •