Cutrone, campione di solidarietà: l’abbraccio con Cris Brave dopo Milan-Parma (VIDEO)

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Patrick Cutrone – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Cutrone, bomber anche fuori dal campo. Ogni promessa è debito e va mantenuta. Così è stato per l’attaccante del Milan. Il numero 63 rossonero aveva un impegno nel match con il Parma: segnare per un amico speciale. E’ così è stato. Cutrone aveva promesso Cris Brave, all’anagrafe Cristiano Rossi, ha 20 anni e sogna una carriera da cantante. affetto da tetraparesi spastica, ha una parlantina che ti incanta, le idee chiare e pulite, una maturità non comune e ti dice:”La disabilità non esiste. Ognuno di noi ha una qualche disabilità. Io sono in carrozzella ma se “Parto io con lo stile improvvisato, la frase è sempre la stessa e ti fai battere da un handicappato”», ti rappa in faccia. «Sono diversamente abile. So fare bene alcune cose, non ne so fare altre, come tutti del resto”.

Cutrone, un gol speciale

Cristiano il rapper vive a Curno con la mamma Carla, il papà Valter e il fratello gemello Gabriele:”Siamo nati prematuri ma io ho avuto una carenza respiratoria grave”. Dopo Milan-Parma c’è stato l’incontro tra Cris e Cutrone. Nella pancia di San Siro i due si sono abbracciati con grande affetto. In quel frangente è passato anche Paolo Maldini. Il totem rossonero ha reso ancora più speciale la domenica di Cris. Un ragazzo come tanti che sogna di diventare famoso con le canzoni e il rap. E poi è anche un portafortuna per il Milan. Il che non guasta mai.

Leggi anche:  Dove vedere Milan Genoa Primavera, streaming gratis e diretta TV in chiaro

Ecco il video dell’incontro tra Cutrone e Cris Brave:

https://www.facebook.com/CrisBraveOfficialPage/videos/199458780999082/UzpfSTI0ODk2NTEzODg5MDI2Njo1NzIyODE4NTk4OTE5MjQ/

  •   
  •  
  •  
  •