Roma femminile, la Bonfantini: «sogno i Mondiali»

Pubblicato il autore: Andrea Alampi Segui

Agnese Bonfantini, classe 1999, attaccante della Roma femminile, ha parlato ai microfoni del canale ufficiale del club giallorosso dopo la sconfitta contro il Milan femminile per 2-1 nel match valevole per la nona giornata di campionato di Serie A femminile. Un risultato che ha fermato la striscia positiva di quattro vittorie consecutive delle giallorosse che rimangono così seste in classifica con 13 punti conquistati. Di seguito i passaggi più significati delle dichiarazioni dell’attaccante nativa di Verbania : “Dopo quattro vittorie di fila abbiamo incontrato una sconfitta contro il Milan anche se siamo rimaste in gara fino all’ultimo. Questa è stata la differenza rispetto alla gara contro la Juventus. La Coppa Italia è un nostro obiettivo, l’Orobica è un avversario temibile, ma daremo tutto in campo per passare il turno. All’inizio ho avuto qualche difficoltà, ma le compagne e il coach mi hanno aiutato molto e piano piano il gruppo è diventato sempre più affiatato e coeso e con quello anche i risultati positivi. Coach Bavagnoli? Ci chiede di fare un gioco aggressivo e offensivo a tutte noi, a me in particolare invece chiede di pressare, di tentare sempre l’uno contro uno partendo dalla fascia per poi tagliare in mezzo. Sogni? I miei obiettivi personali sono vincere con la Roma e andare ai Mondiali di Francia 2019.

Leggi anche:  Serie B, dove vedere Brescia-Cremonese in diretta e streaming: Sky, Dazn o Helbiz?

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: