Roma, l’imprenditore ceco Kretinsky vuole acquistare il club giallorosso

Pubblicato il autore: LuPi Segui

Roma – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Ore calde su più fronti in casa Roma. Infatti, dopo il pareggio maturato in extremis, in trasferta, contro la Fiorentina, e come se non bastassero gli appena due punti racimolati in tre partite di campionato, agli scarsi risultati a livello sportivo, a destabilizzare l’ambiente giallorosso, si aggiungono anche insistenti voci di un radicale cambiamento a livello dirigenziale. Il club capitolino sarebbe, infatti, finito nel mirino di un importante imprenditore ceco, Daniel Kretinsky, dal patrimonio stimato di 2,6 miliardi di dollari. Il magnate dell’est, 42 anni, è operativo nel campo dell’energia ed è proprietario del gruppo EPH che possiede e gestisce attività in Repubblica Ceca, Slovacchia, Germania, Italia, Regno Unito, Polonia e Ungheria.

Kretinsky vuole la Roma

Kretinsky, già co-proprietario dello Sparta Praga, starebbe cercando di ampliare il proprio giro d’affari in Italia, e per questo motivo sarebbe interessato ad acquisire proprio un club italiano. Il magnate, infatti, in tale direzione aveva nel recente passato già fatto pervenire un’offerta da 600 milioni di euro al fondo americano Elliott per prelevare il Milan, tuttavia la trattativa non è andata a buon fine, ma ciò evidentemente non ha spento la volontà del ricco imprenditore di investire nel nostro campionato.

Negli ultimi giorni Kretinsky avrebbe mostrato grandissimo interesse per la Roma di James Pallotta, che al momento è invece molto concentrato sulla questione stadio. Il presidente americano, infatti, con lo stadio di proprietà, vorrebbe aumentare in maniera esponenziale i ricavi derivanti da una futura ed eventuale vendita del club giallorosso, tuttavia il magnate ceco Kretinsky vorrebbe acquisire la Roma fin da subito: non è, infatti, escluso che a breve possa pervenire un’offerta concreta ed ufficiale sul tavolo di James Pallotta.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: