Viviano: due nuovi guanti per la Spal

Pubblicato il autore: Gabriele Ripandelli Segui


Vicino alla conclusione definitiva dell’accordo per il ritorno di Emiliano Viviano in serie A. Il portiere, ex Sampdoria e Fiorentina tra le varie nel suo trascorso in Italia, è finito presto ai margini del progetto Sporting. Dopo il trasferimento in estate a Lisbona, infatti, ancora non è mai sceso nei campi da gioco portoghesi.

Sembra svanita quindi la pista del rientro in Toscana in maglia viola, dove avrebbe potuto portare il suo bagaglio di esperienza per far crescere il giovane Lafont. La trattativa dovrebbe chiudersi a breve quindi con un prestito secco per i prossimi sei mesi.

Il ritorno del portiere in Italia, dove ha già riscosso molti complimenti e approvazioni nel recente passato, potrebbe essere l’occasione per far ripartire la carriera a 33 anni. La Spal, invece, potrebbe vantare di un portiere che in una media piazza, come quella della Genova blucerchiata degli ultimi anni, ha già fatto vedere tutte le sue qualità. Per una tranquilla salvezza ed un campionato da metà classifica, assicurarsi le prestazioni di un portiere del suo livello è quasi oro.

In attesa di vedere la fumata bianca, continua ad alzarsi l’asticella della qualità media dei portieri della nostra serie A, anche nelle squadre che non disputano competizioni europee.

  •   
  •  
  •  
  •