Calciomercato Napoli, obiettivo Lozano per Giuntoli: sacrificato Allan per arrivare al messicano?

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino

lozano
Il primo obiettivo per il Napoli del presidente Aurelio De Laurentiis è Hirving Lozano: la punta messicana rappresenta la prima scelta per il tecnico Carlo Ancelotti. Il calciatore di proprietà del Psv Eindhoven, club che tra l’altro lo ha prelevato dal Pachuco, potrebbe essere nelle prossime ore il primo acquisto del club campano in questa sessione invernale di calciomercato.
Il direttore sportivo azzurro Cristiano Giuntoli sta intensificando i contatti con l’agente di Lozano, Mino Raiola: da superare l’iniziale richiesta del club olandese, che sarebbe intenzionato a lasciar partire l’attaccante per una cifra non inferiore ai 40 milioni di euro. Ovviamente per il club campano non se ne parla proprio: la controproposta che potrebbe presentare l’uomo di mercato del Napoli sarebbe quella di 30 milioni di euro più il cartellino di Younes. La punta tedesca, che non ha particolarmente entusiasmato, potrebbe essere così ceduto al Psv Eindhoven, puntando così ad un sensibile sconto.
Il discorso tuttavia dovrà essere intavolato all’arrivo del presidente De Laurentiis, attualmente occupato a Los Angeles a causa di alcuni impegni di natura cinematografica: bisognerà all’occorrenza limare i dettagli per consentire a Lozano di approdare all’ombra del Vesuvio.

Leggi anche:  Coppa Italia, dove vedere Juventus-Lazio: diretta TV e streaming live

La cessione di Allan per accelerare la trattativa Lozano?

Il considerevole esborso economico per Lozano potrebbe cambiare i piani della società partenopea, che sarebbe costretta ad effettuare una cessione eccellente: Allan è finito da tempo nel mirino del Paris Saint-Germain, club che sarebbe intenzionato a fare follie per il centrocampista brasiliano.
La proposta della società transalpina è quella di offrire al calciatore azzurro un contratto quadriennale da otto milioni di euro a stagione: dinanzi ad un’allettante invito difficilmente Allan potrebbe dire di no. Il Psg avrebbe tra l’altro offerto al Napoli 50 milioni di euro per il cartellino del brasiliano, dimostrando le reali intenzioni sin dall’inizio.
Il problema tuttavia è rappresentato dalle insistenze del presidente De Laurentiis che valuterebbe il brasiliano per una cifra non inferiore agli 80/100 milioni di euro: in questa delicata fase della trattativa, tuttavia, conteranno molto anche le concrete intenzioni del calciatore.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: