Coppa Italia partite quarti di finale, orari e programma match del 29-30-31 gennaio

Pubblicato il autore: Gaetano Masiello Segui


Coppa Italia
, che a partire da quest’oggi fino a giovedì 31 gennaio vedrà disputare i quarti di finale che decreterà le quattro semifinaliste della competizione. Come per gli ottavi le gare saranno a gara secca, e ci sarà l’utilizzo del VAR, inoltre nei tempi supplementari sarà possibile usufruire della quarta sostituzione, novità introdotta già con gli scorsi mondiali in Russia e inserita anche a partire dagli ottavi di Coppa Italia.

Coppa Italia, il programma dei quarti

Quarti di finale di Coppa Italia, che prenderanno il via quest’oggi martedì 29 gennaio con il remake della sfida di campionato di sabato scorso, ovvero Milan-Napoli. Nel match di campionato le due squadre hanno pareggiato a reti bianche 0-0, e nella prestazione delle due squadre spicca la buona prestazione di Gigio Donnarumma, che ha salvato spesso e volentieri il risultato, inoltre ha esordito in maglia rossonera il nuovo acquisto Piatek, proveniente dal Genoa. Sul fronte ordine pubblico invece nessun problema, e il difensore del Napoli Koulibaly tornava per la prima volta a ‘San Siro’ dopo gli episodi del 26 dicembre nel match perso dai partenoperi per 1-0 a ‘San Siro’ contro l’Inter. Per quanto riguarda la partita odierna, entrambe le squadre vorranno passare il turno ed entrambi gli allenatori dovrebbero schierare la miglior formazione possibile. Ricordiamo che la vincente di Milan-Napoli affronterà la vincente di Inter-Lazio, in programma giovedì. Dunque si potrebbe prospettare un derby milanese in semifinale oppure il Napoli che potrebbe vedersela con l’Inter, Lazio permettendo.

Leggi anche:  Casertana-Gravina streaming facebook e diretta tv Antenna Sud? Dove vedere il match Serie D

Mercoledì 30 sono due i quarti di finale in programma. Nel pomeriggio alle ore 18.15 allo stadio ‘Artemio Franchi’ di Firenze si sfidano Fiorentina e Roma, mentre in serata alle ore 20.45 allo stadio ‘Atleti Azzurri d’ Italia’ si sfidano Atalanta-Juventus. Dando un’occhiata al match del ‘Franchi’ si affrontano due squadre, che sembrano stare bene dal punto di vista fisico e morale, ma con qualche calo di tensione. Questo abbassamento della concetrazione è stato testimoniato in gran parte dai match di campionato di domenica scorsa, per quanto riguarda la ‘viola’, gli uomini di Pioli hanno rischiato di combinarla grossa contro il Chievo, ma alla fine hanno portato a casa la partita espugnando il ‘Bentegodi’ per 4-3; mentre i giallorossi sono stati beffati dall’Atalanta dopo essere stati in vantaggio per 3-0 per quasi tutto il primo tempo (il gol dell’1-3 di Castagne è giunto al 45’esimo della prima frazione di gioco) e addirittura hanno rischiato di perderla. Il match di mercoledì si preannuncia spettacolare ed avvincente, la vincente di questa sfida incontrerà la vincente di Atalanta-Juventus, in programma in serata.

Leggi anche:  Asian Champions League: la finale è Al Hilal-Pohang Steelers

Atalanta-Juventus chiude il mercoledì di Coppa Italia. Allo stadio ‘Atleti Azzurri d’Italia’ si affrontano due squadre che potrebbero risentirne della fatica rimediata dai rispettivi match di campionato, I padroni di casa sono reduci dall’incredibile rimonta contro la Roma, mentre i bianconeri hanno vinto su un campo difficile come quello della Lazio, disputando un brutto primo tempo tra l’altro. Dunque potrebbe esserci spazio per qualche cambiamento di formazione su entrambi i fronti, e Allegri è anche alle prese con l’infortunio di Bonucci, che notizie delle ultime ore dovrà averne per un mese, compromettendo la presenza del forte centrale bianconero anche per la gara d’andata contro l’Atletico Madrid in Champions League. Chi passerà il turno tra Atalanta e Juventus, affronterà in semifinale la vincente di Fiorentina-Roma, che si sono affrontate nel pomeriggio.

Leggi anche:  Zenit-Juventus, probabili formazioni: Max ne cambia 4

Inter-Lazio chiude il programma di questi quarti di finale di Coppa Italia. A ‘San Siro’ senza la presenza della Curva Nord neroazzurra a seguito dei provvedimenti relativi allo scorso 26 dicembre riguardanti i fatti di Inter-Napoli, i neroazzurri di Spalletti ospitano la Lazio. Momento non facile su entrambi i fronti: per quanto riguarda l’Inter, gli uomini di Spalletti vengono dalla brutta sconfitta contro il Torino, ma ad allarmare la società neroazzurra è la prestazione offerta contro i granata ma anche i problemi di mercato riguardanti Perisic e Candreva, che vogliono cambiare area; mentre i biancocelesti devono smaltire la bruciante sconfitta contro la Juventus dopo essere passati in vantaggio grazie all’autogoal di Emre Can. Chi passa il turno affronterà la vincente di Milan-Napoli.

 

Coppa Italia, partite martedì 29 gennaio

Milan-Napoli (ore 20.45)

Coppa Italia, partite mercoledì 30 gennaio

Fiorentina-Roma (ore 18.15)
Atalanta-Juventus (ore 20.45).

Coppa Italia, partite giovedì 31 gennaio

Inter-Lazio (ore 21)

 

  •   
  •  
  •  
  •