Il giudice unico respinge il ricorso del Levante. Il Barça resta nella Copa

Pubblicato il autore: Giuseppe Ortu


Il FC Barcelona prosegue il suo cammino nella Copa del Rey. Il giudice unico del Comité de Competicion, Carmen Perez, respinge il ricorso del Levante. La motivazione della pronuncia è una questione meramente formale. Il ricorso è stato presentato fuori dai termini previsti dalla normativa regolamentaria della Federazione. Il termine per depositare la domanda è, in occasione delle partite che si disputano durante la settimana, 48 ore dalla fine dell’incontro (diventano invece 24 per le gare che si disputano il fine settimana.) Il Levante, contrariamente alla normativa procedurale, ha presentato il ricorso questa mattina, venerdì, alle 09:33, esattamente otto giorni dopo la gara. L’atto di reclamo della squadra granota sarebbe stato rituale se fosse stato depositato entro sabato scorso. Spirati i termini per il deposito, automaticamente il ricorso diventava irricevibile.

Leggi anche:  Liga, dove vedere Barcellona-Siviglia: diretta tv e streaming live

Il giudice nella sua pronuncia non è nemmeno entrato nel merito della questione e non ha esaminato il ricorso e le relative prove a sostegno della domanda. Essendo la pretesa dell’attore irricevibile, il giudizio del togato si è limitato ad una pronuncia di legittimità pregiudiziale a qualsiasi decisione sul merito.

Di fatto, non sussistevano i presupposti rituali sanciti dalla norma per nemmeno valutare i fatti del contendere.

Questo il testo del provvedimento del giudice Perez:

“Competicion considera che il ricorso del Levante è giunto fuori dai termini. 
La risoluzione del Giudice Unico, Carmen Perez, mantiene il FC Barcelona nella Copa del Rey”.

Questa era la decisione più scontata che il giudice potesse prendere e, codice di rito alla mano, l’unica assumibile. In ogni caso, seppure avesse preso una decisione sul merito, la sentenza non sarebbe potuta essere che a favore del FC Barcelona, così come avevamo spiegato nel nostro articolo nel quale avevamo esaminato, punto per punto, i motivi di doglianza del Levante e la tesi difensiva del Barça a confutazione.

Leggi anche:  Serie A, dove vedere Roma-Empoli: diretta tv e streaming live

Il Barça prosegue dunque la corsa nella competizione della Copa del Rey. Oggi conoscerà il rivale dei quarti.

  •   
  •  
  •  
  •