Calcio a 5 Serie C1 Girone A Sicilia, è sempre più assolo della Nuova Pro Nissa

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado

Potrebbe avere messo un’ipoteca decisiva sulla vittoria finale del campionato di calcio a 5 Serie C1 la Nuova Pro Nissa, autentica dominatrice fino ad ora della stagione. La diciassettesima giornata del girone A siciliano di calcio a 5 Serie C1 ha visto infatti la formazione nissena, ancora imbattuta nel campionato, conquistare la sedicesima vittoria stagionale nel confronto diretto contro il CUS Palermo, terzo in classifica.  Complice anche l’inopinato scivolone del Monreale Calcio a 5, secondo in classifica, sconfitto dal Villaurea la Nuova Pro Nissa adesso ha ben 13 lunghezze di vantaggio rispetto la formazione palermitana.  La diciassettima giornata del campionato di calcio a 5 Serie C1 – Girone A si è chiusa con importanti risultati anche per quanto riguarda le formazioni che lottano per la salvezza.
Era il match più atteso della giornata quello tra la Nuova Pro Nissa ed il CUS Palermo, se non altro per provare a dare ancora un po di pepe ad un torneo che la formazione nissena ha già “virtualmente” chiuso da qualche settimana. Ed anche questa volta la Nuova Pro Nissa ha fatto emergere tutta la propria superiorità tecnica riuscendo a conquistare la sedicesima vittoria stagionale su diciassette incontri superando gli “universitari” palermitani con il punteggio di 4 a 2. Per la formazione nissena le marcature sono state siglate dal brasiliano Borges Soares, autore di una doppietta, da Colore e da Di Stefano. Per il CUS Palermo, invece, a nulla sono valse le reti di  Lo Bianco e Gottuso.  A dare una mano alla formazione nissena, un po inaspettatamente, è stato il Villaurea che nel derby tutto palermitano contro il Monreale Calcio a 5 è riuscito a strappare una preziosissima vittoria che da un lato fa respirare proprio il  Villaurea e dall’altro pone, probabilmente, fine alle velleità di rimonta del Monreale nei confronti della Nuova Pro Nissa. Al Pala Don Bosco di Palermo il risultato finale ha visto il Villaurea superare il Monreale con il punteggio di 8 a 5. Grande mattatore del match è stato il pivot Enrico Sanzo autore di 5 reti. Le altre marcature dei locali sono state siglate da Gallo, Badalamenti ed un autogol. Per il Monreale le reti, invece, sono state realizzate da Marchese, autore di una tripletta, Sarcì ed un autogol. In piena zona play off accorcia le distanze dal secondo e terzo posto il Campobello di Licata che ha superato in casa lo Sporting Alcamo con il punteggio di 6 a 2. A decidere l’incontro a favore degli agrigentini le doppiette di Caglia e Di Bartolo e le reti di Paci e Missione. Per gli ospiti gol di Butera e Cangelosi.  In chiave salvezza da segnalare l’importante successo del Palermo Futsal 89ers, ultimo in classifica, contro il Bagheria che si porta soltanto a 2 lunghezze proprio dal Città delle Ville.

Leggi anche:  Classifica dei migliori marcatori europei: anche un giocatore della Serie A

Calcio a 5 Serie C1 Girone A Risultati 17esimo turno

Palermo Calcio a 5 – Pantelleria Calcio a 5    1  –  4

Atletico Campobello di Licata C5 – Sporting Alcamo Onlus  6 – 2

Bagheria Città delle Ville – Palermo Futsal 89ers   3 –  6

Nuova Pro Nissa  – CUS Palermo   4 – 2

PGS Vigor San Cataldo –  Partinicaudace   7 – 8

Real Trabia – Marsala Futsal 2012   0 – 3

Villaurea – Monreale Calcio a 5  8 – 5

Classifica

Nuova Pro Nissa  46

Monreale Calcio a 5  36

CUS Palermo  35

Atletico Campobello C5  34

Partinicaudace  29

Marsala Futsal 2012  27

Villaurea  23

Pantelleria Calcio a 5  20

PGS Vigor San Cataldo  19

Sporting Alcamo Onlus  17

Real Trabia  14

Palermo Calcio a 5  14

Bagheria Città delle Ville  13

Palermo Futsal 89ers  11

  •   
  •  
  •  
  •