FC Barcelona – Sarà Barça – Madrid la semifinale di Copa del Rey

Pubblicato il autore: Giuseppe Ortu Segui


Questo pomeriggio sono stati effettuati i sorteggi per gli accoppiamenti delle semifinali di Copa del Rey. Dall’urna è uscito il Clasico Barcelona – Real Madrid e Valencia – Betis.

Dopo aver eliminato Sevilla e Girona, le grandi di Spagna si affronteranno nell’ennesimo duello ad alto tasso di intensità ed emozioni. La gara d’andata si giocherà al Camp Nou il 6 febbraio; il ritorno al Bernabeu sarà di scena il 27 febbraio.

Sarà un mese emozionante e di gran fatica quello che attende la squadra di Valverde in questo mese. Un calendario che tra Liga, Copa del Rey e Champions costituirà un vero Tourmalet per la formazione blaugrana. In trenta giorni, infatti, si giocherà davvero senza sosta, disputandosi ben tre Clasicos. I due di Copa (andata e ritorno) e il ritorno di Liga, al Bernabeu, dopo che la gara d’andata era terminata con il punteggio di 5-1 a favore di Messi e Compagnia. Un mese di calcio duro, ma estremamente affascinante.

Leggi anche:  Lazio-Inter, probabili formazioni: Inzaghi attende i sudamericani, Sarri ritrova Immobile

A partire da questo sabato 2 febbraio, quando i culés inizieranno questo tour de force affrontando in casa il Valencia, si dipaneranno una serie di gare nelle quali sarà vietato tirare il fiato o cercare di mettere mano a qualche rotazione. Dopo la sfida con la formazione ché, i blaugrana riceveranno la visita de los merengues per l’andata della semifinale di Copa il giorno 6 (mercoledì). Il 10 febbraio, domenica, saranno di scena a San Mamés contro un Athletic che da qualche settimana ha cambiato marcia. Successivamente, sabato 16, arriverà a Barcelona il Valladolid. Ci sarà, poi, la prima delle due eliminatorie di Champions contro il Lyon, in Francia, martedì 19; nuovamente a Sevilla domenica 24 febbraio in Liga, per la riedizione della gara disputata in Copa del Rey. A quel punto, si giocherà due volte al Bernabeu contro il Real Madrid. La prima volta per il ritorno della Copa, mercoledì 27, la seconda in campionato, sabato 2 marzo, per la disputa del ritorno di Liga valevole per la 26a giornata di Primera Division.

Leggi anche:  Dybala out contro la Roma: le parole di Allegri in conferenza stampa

Un calendario, dunque, da far tremare le gambe. Serviranno tutte le energie e i giocatori nella migliore condizione per uscire indenni da un periodo che può essere già decisivo per le sorti della stagione blaugrana. Non essendoci partite semplici nel lotto, eccettuando forse la sfida contro il Valladolid di sabato 16, Valverde non avrà nemmeno modo di far ruotare i giocatori se non in casi molto limitati.

  •   
  •  
  •  
  •