Juventus, Sturaro al Genoa a titolo definitivo: “Zero rimpianti Juve”

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


Stefano Sturaro non è più un giocatore della Juventus
. Il centrocampista venticinquenne era andato in forza ai rossoblu durante il mercato di gennaio. Inizialmente era partito in prestito, ma secondo quanto appreso dall’ultimo comunicato dei bianconeri, in seguito al verificarsi delle condizioni contrattuali inserite nell’accordo, è scattato l’obbligo di riscatto.

La società di Preziosi dovrà versare al Juventus Football Club S.p.A. un corrispettivo di 16,5 milioni di euro, pagabili nei prossimi quattro esercizi. Alla società di Andrea Agnelli, tale operazione comporta un positivo di 12,9 milioni di euro.
La scorsa estate, dopo un minutaggio sempre più ridotto durante la stagione 2017/18, Stefano passa in prestito allo Sporting Lisbona. Un brutto infortunio lo tiene lontano dal campo per diverso tempo, impedendo al centrocampista di non scendere mai in campo durante tutto il periodo in trascorso presso la società portoghese.
Dal 2019 passa al “Grifone”, facendo ritorno dopo 4 anni, proprio per andare alla Juventus. Il giocatore ha parlato della sua e squadra e del futuro a Genova anche in un’intervista a TMW: “Sono veramente contento, l’ambiente è il migliore che potessi trovare, soprattutto per riprendermi dall’infortunio. Sulla Juventus non ho rimpianti, potevo fare di più, come tanti, ma resterà una società che mi ha dato tanto e sarà un bagaglio importante per la mia carriera”. 
Sul futuro al Genoa: “Il Genoa è una squadra giovane, seguiamo il nostro allenatore e lavoriamo con serietà verso il futuro per toglierci delle soddisfazioni”. 

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Sambenedettese-Fano, streaming e diretta tv in chiaro? Dove vedere Serie D