Lecce-Ascoli: attimi di paura per Scavone, match rinviato a data da destinarsi (Video)

Pubblicato il autore: Gabriele Tufano


L’anticipo della 22.a giornata di Serie B tra Lecce ed Ascoli è durato soltanto 30”. Pochi istanti dopo il calcio d’inizio, infatti, il centrocampista del Lecce, Manuel Scavone, è stato coinvolto in un violento scontro aereo con Giacomo Beretta. In seguito a questo contrasto, il giocatore giallorosso, già privo di sensi, è caduto a terra sbattendo la testa sul terreno di gioco. Dopo il tempestivo intervento dello staff medico, Scavone è stato trasportato in ospedale in ambulanza. Giunto presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, il centrocampista è stato subito sottoposto ad una TAC (cranio, cervicale e torace), il cui esito è stato fortunatamente negativo. Come apprendiamo dall’Ansa, l’Asl di Lecce ha diramato il seguente comunicato: “(Scavone) ha subito un forte trauma cranico commotivo, ma è fuori pericolo. Gli è stato riscontrato un forte trauma commotivo con momentanea perdita di coscienza. Le condizioni del paziente sono comunque buone”. Poi, continua: “Poichè il paziente ha perso conoscenza i medici del Pronto Soccorso, d’intesa con il neurochirurgo di turno, hanno deciso il ricovero precauzionale in Neurochirugia, dove sarà tenuto in osservazione per almeno 24 ore”. A causa di questo evento, l’arbitro Baroni ha ritenuto opportuno rinviare il match a data da destinarsi.

Leggi anche:  Cagliari: da partente a titolare, Ranieri vuole lui in campo stasera ma…

https://youtu.be/Xu7tYvt87Po

Lecce-ascoli, dove vedere il match 

Questa sera, alle ore 21:00, allo stadio Via del Mare di Lecce si giocherà l’anticipo della 22.a giornata di Serie B: Lecce-Ascoli. I giallorossi giungono a questa sfida al terzo posto con 34 punti (9 vittorie, 7 pareggi e 4 sconfitte), a -3 dalla capolista, il Palermo. I bianconeri, invece, sono tredicesimi a quota 25 (6 successi, 7 pareggi e 7 ko), e distano 4 lunghezze dalla zona play-off. Il Lecce non perde in campionato dal 23 dicembre. Nelle 4 partite successive, la squadra di Liverani ha collezionato 2 vittorie e 2 pareggi. Il punto di forza dei salentini è senza dubbio la fase offensiva. Il Lecce, infati, vanta il secondo miglior attacco del campionato cadetto con 33 gol all’attivo (meglio ha fatto solo il Brescia con 41 reti).

L’Ascoli, al contrario, sta vivendo un momento delicato. Nelle ultime 10 partite, i marchigiani hanno fatto registrare 2 vittorie, 4 pareggi e 4 sconfitte. La squadra di Vivarini, inoltre, ha il quarto peggior attacco della Serie B (soltanto 20 le reti segnate). Finora, lontano dal “Picco” l’Ascoli ha vinto una sola volta contro il Benevento. Nelle successive 8 partite ha ottenuto 3 pareggi e 5 sconfitte. Questa sera sarà il 18esimo confronto tra Lecce e Ascoli. Nei 17 precedenti il bilancio è favorevole ai salentini che comandano con 7 vittorie, contro le 2 dei marchigiani. Ben 8, invece, le sfide terminate con il segno X.

Leggi anche:  Dove vedere SPAL-Bari, streaming e diretta Tv: Sky o DAZN?

Lecce-Ascoli streaming Dazn e diretta TV Serie B dove vedere il match oggi 01/02

Lecce-Ascoli, in programma questa sera alle ore 21:00, sarà visibile sia in streaming su Dazn, sia in chiaro su Rai Sport -canale 57 del digitale terrestre-. L’anticipo della 22.a giornata di Serie B, dunque, potrà essere seguito in streaming su Smart TV, PC, Tablet e smartphone grazie alle app di Dazn e RaiPlay (scaricabili gratuitamente dagli store digitali).

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: , , ,