Juventus, Graziani su Kean:”E’ come Mbappè”

Pubblicato il autore: Laurapetringa

Moise Kean. Su di lui si stanno scatenando commenti a più non posso in questi giorni tra radio, giornali e talk show.  L’ex giocatore Ciccio Graziani ha parlato ai microfoni di Radio Sportiva e su Moise Kean dice : “ E’ devastante, mi sembra di rivedere un po’ Mbappe. Crescendo bene alla Juventus avremo il prossimo centravanti azzurro. Se rimane con i piedi per terra, noi per i prossimi 10-15 anni siamo a posto. Il futuro? In prospettiva siamo tutti ottimisti.”

Sulla Juventus

“Per la Juventus la speranza c’è: è una partita difficilissima, devi provare a concretizzare subito. Se la Juve segna nei primi 20 minuti poi diventa tutto più semplice, però deve anche non subirne, e quindi qualche rischio dovrà pure correrlo. Sono fiducioso, la Juventus ce la può fare sia perché gioca nel proprio stadio, sia perché ha giocatori molto forti, ma ci vuole la serata perfetta. Kean a partita in corso è un ragazzo che puoi buttare dentro anche contro l’Atletico: è una gazzella, secondo me la Juve ha già trovato il sostituto di Ronaldo per il futuro ma  deve restare umile”.

Su Quotidiano. net chiedono a Graziani, “Che consiglio darebbe a Mancini?”

Leggi anche:  Serie A: Monza-Sampdoria, le probabili formazioni

Io giocherei con un solo playmaker, non metterei insieme Jorginho e Verratti”. 

Capitolo Champions. La Juve resta tra le sue favorite?

“L’avevo messa insieme a Barcellona, Real, Manchester City tra le candidate a vincere e la mia opinione con cambia.

  •   
  •  
  •  
  •