Roma : infortunati Pellegrini, De Rossi e Manolas. Anche Zaniolo a rischio

Pubblicato il autore: Laurapetringa

Anche i fisioterapisti sono cambiati dopo la sfida di Oporto, si è salvato solo Maurizio Fanchini, il preparatore atletico arrivato quest’estate.
Dopo i dovuti controlli a Villa Stuart, in questo momento vengono a mancare Manolas, che ne avrà circa per tre settimane, perché nei 120′ al Do Dragao ha rimediato una lesione al soleo destro, De Rossi per uno stiramento al polpaccio e Pellegrini per una lesione al bicipite femorale. Si faranno avanti in questo caso CristanteNzonzi. Anche Schick e Under accusano problemi ma dovranno stringere i denti e ruolo fondamentale sarà quello di Pastore.
Anche Zaniolo però nell’allenamento di questa mattina ha incontrato un problema muscolare al polpaccio, che lo tiene in forse per il match contro l’Empoli. Anche Alessio Riccardi, giocatore della primavera, si è fermato per un problema muscolare.

Leggi anche:  Cagliari 2-1 Spal, Claudio Ranieri: "Contento della prestazione dei miei"

Considerando l’obiettivo di Ranieri, la partita è comunque decisiva. “ Ai giocatori chiederò in queste ultime 12 partite di dare il meglio di loro, di aiutarsi ad essere squadra, di sentire la Roma. Gli chiederò di dare tutto loro stessi perché solo così io poi dopo sarò contento ed appagato. Il risultato è importante, però per me è importante che loro per 90-95 minuti diano tutto quello che hanno” I giocatori ce la metteranno sicuramente tutta, chiaramente al netto degli infortuni. Un solo obiettivo quest’anno è quello di Ranieri: raggiungere la Champions in 12 partite, e questa è la prima. Il neo-tecnico è comunque felice di essere tornato a casa.

  •   
  •  
  •  
  •