Ventimila euro di multa per Cristiano Ronaldo. Multa per il gestaccio

Pubblicato il autore: Laurapetringa

Ronaldo. Dopo la sentenza uscita ieri dagli uffici della commissione disciplinare Uefa, il responso ha ritenuto il gesto di Ronaldo uguale a quello di Simeone. La sentenza era molto attesa e non si è discostata dalle previsioni.  Nei giorni scorsi era stata ventilata anche la possibilità che il portoghese andasse incontro a una squalifica, saltando così l’andata dei quarti contro l’Ajax. Invece il provvedimento di CR7 è solo di natura economica. Anche Simeone ha avuto lo stesso trattamento.Simeone, si era subito giustificato dicendo che la sua esultanza indicava gli attributi della sua squadra ed era rivolta ai suoi tifosi e non a quelli della Juventus. Il gesto di Ronaldo poteva essere rivolto verso i tifosi avversari.

La risoluzione

La Commissione disciplinare Uefa, ha accertato la violazione dell’art. 11, che riguarda la condotta offensiva, che “arreca discredito al calcio e all’Uefa stessa”. Non hanno ravvisato la violazione dell’art. 15, che riguarda la “condotta provocatoria in campo”. 3 gol, due di testa, Atletico messo in ko e la Juventus ai quarti di finale. A fine partita un’esultanza sfrenata, il portoghese si è lasciato andare a un gesto di risposta a quello di Simeone dopo i gol della gara d’andata. Contro l’Ajax CR7 ci sarà.

Leggi anche:  Serie C, dove vedere Juventus Next Gen-Vicenza: streaming LIVE e diretta tv Rai Sport?

 

  •   
  •  
  •  
  •