Le parole di Sarri in vista del match Chelsea-Eintracht Francoforte

Pubblicato il autore: Francesca Romana Tomassini Segui

 

 

 

Siamo giunti alla vigilia della semifinale di ritorno di Europa League. Match Chelsea-Eintracht Frankfurt questa sera alle 21.00 allo Stadio Stamford Bridge (London).  Le squadre di Maurizio Sarri e Adolf Hutter sono pronte a sfidarsi. A prescindere dal match di questa sera, è uno il pensiero generale del tecnico dei Blues: “L’obiettivo di un allenatore è far crescere la squadra non tanto vincere un trofeo. Penso che il mio lavoro non sia in prima battuta quello di vincere, ma di migliorare i giocatori e con alcuni ci siamo riusciti. Penso a Hudson-Odoi, Loftus-Cheek ma anche Barkley è cresciuto. Abbiamo avuto molti problemi ma alla fine stiamo lavorando nella giusta direzione“. Non ci si può però nascondere dietro un dito… Sarri vuole arrivare in fondo alla competizione europea!. Dopo aver steso 3-0 il Watford allo Stamford Bridge,  queste le parole in conferenza stampa: “La qualificazione in Champions non ci basta: vogliamo vincere l’Europa League“. In vista del match Chealsea-Eintracht Frankfurt, Maurizio Sarri ci tiene a dire che: “Giochiamo per vincere. Non è facile. Affronteremo una squadra pericolosa, dinamica e aggressiva, soprattutto quando trova gli spaziPer noi sarà la 61ª partita stagionale, non sarà semplice dal punto di vista fisico e mentale”. Guardando alla classifica, Sarri ha rilasciato alcune parole in merito a due grandi squadre: “Quanto distano City e Liverpool? 24 punti al momento. E’ difficile colmare il gap, dobbiamo lavorare, probabilmente serve qualcosa dal mercato. Non è facile, il livello delle prime due è molto alto. Dobbiamo lavorare e provare a ridurre questa distanza”.

Cosa pensa il difensore Cahill di Maurizio Sarri?

Parole forti rilasciate dal difensore dei Blues nei confronti dell’ex tecnico del Napoli. Dal suo arrivo, è sceso in campo poche volte. Proprio su questo Cahill ha dichiarato: “Non è stato giusto, non solo nei miei confronti, ma anche con alcuni giocatori che stanno qui da molto tempo e che hanno vinto tanto. Se non giochi per due, tre, quattro partite, puoi pure non dare spiegazioni ma se non giochi per otto o nove gare allora devi spiegare la situazione e dire cosa succede. Ma l’allenatore non l’ha fatto. Ci rende la vita difficile, è stato ingiusto con me e con altri giocatori che hanno vinto il titolo. Per me è difficile portare rispetto a qualcuno che non è capace di fare altrettanto. E’ una situazione molto difficile“.

Maurizio Sarri alla Roma?

Dopo il Napoli, Maurizio Sarri è arrivato al calcio inglese. Molte voci girano su una sua ipotetica vicinanza alla Roma. Il tecnico dei Blues ci tiene però a smentirle. Non perde occasione in conferenza stampa per chiarire la situazione: Voglio rimanere qui. Mi piace il calcio inglese e l’atmosfera che si respira in questi stadi. E quindi, se posso, mi piacerebbe restare. Non ho intenzione di cambiare“. 

Informazioni partita

Match:Chelsea-Eintracht Frankfurt
Orario:
21.00
Stadio: Stamford Bridge (London)
Arbitro: Ovidiu Hategan
Allenatore Chelsea: Maurizio Sarri
Allenatore Eintracht Frankfurt: Adolf Hutter
Indisponibili: Ampadu E. (Chelsea) – Infortunio zona lombare; Hudson-Odoi C. (Chelsea) – Infortunio; Kante N. (Chelsea) – Infortunio alla coscia; Rudiger A. (Chelsea) – Infortunio al ginocchio; Van Ginkel M. (Chelsea) – Infortunio al ginocchio; Tawatha T. (Eintracht Frankfurt) – Infortunio alla caviglia

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Juventus, la svolta deve arrivare in Supercoppa: un trofeo può ridare tranquillità a Pirlo