Palermo Cittadella. Tra promozione e playoff

Pubblicato il autore: Saro23 Segui

Primo maggio la formazione di Delio Rossi ospita lo Spezia all’orario di pranzo ma purtroppo non riescono ad andare oltre il 2-2 , mentre nel pomeriggio il Lecce avversaria dei rosa per la lotta al secondo posto valido per la promozione diretta in A , a Padova non riesce a conquistare punti perdendo per 2-1 , i rosa dunque si mangiano le mani , se avessero vinto contro lo Spezia ,adesso si troverebbero in una situazione ben migliore , soprattutto, dopo aver battuto l’Ascoli nell’ultima di campionato. I tifosi dovranno stare in ansia qualche altro giorno, sabato si disputerà l’ultima giornata del campionato cadetto ,il Palermo 3° in classifica con 62 punti ospiterà il cittadella 7° con 50 punti, mentre il Lecce 2° con 63 punti ospiterà lo Spezia 6° con 51 punti, la pressione di Cremonese ed Hellas Verona , dietro di solamente 2 punti , rispettivamente 8° e 9° , regalano speranza ai rosanero.

Leggi anche:  Novità per la Supercoppa Italiana: verrà utilizzata per la prima volta in Europa. Ecco i dettagli

Spezia e Cittadella non possono sbagliare come non possono sbagliare Palermo e Lecce, a guardarsi lo spettacolo Cremonese ed Hellas ,pronte ad approfittare di un passo falso delle due citate prima per effettuare il sorpasso in classifica.

La formazione palermitana è chiamata necessariamente a vincere ,ma questo non basta, devono anche sperare che la formazione leccese non vinca, perdendo o addirittura anche pareggiando. In caso di vittoria del Lecce , il Palermo dovrà disputare i Playoff dove essendo 3° in classifica e quindi la miglior piazzata , eviterà il primo turno e disputerà il secondo turno e l’eventuale finale , per prima, in casa. Sarà un finale di campionato molto acceso con ancora tanti verdetti da decretare.

 

  •   
  •  
  •  
  •