Serie D, gironi H ed I: playoff e playout in programma oggi

Pubblicato il autore: Gaetano Masiello Segui

 

Serie D, girone H

Serie D girone H, i verdetti dell’ultima giornata. Nell’ultimo turno di campionato di domenica scorsa il Picerno, dopo la penalizzazione di 3 punti inflitta dopo gli episodi della gara contro il Taranto, ha “rivinto” il campionato di Serie D, girone H, battendo sul neutro di Rionero in Vulture il Bitonto 3-2 con i neroverdi che nonostante la sconfitta arrivano comunque in 4.a posizione. Fa il suo dovere anche il Cerignola che sbanca il ‘Fittipaldi’ di Francavilla infliggendo ai lucani un pesante 3-0, perde invece il Taranto a Sorrento per 2-1. L’ultima squadra che accede ai playoff è il Savoia che espugna il campo del Gelbison per 0-1 e accede alla post-season ai danni della Fidelis Andria, che cade ‘letteralmente’ sul campo della Team Altamura, ma l’Andria anche in caso di successo per via degli scontri diretti a sfavore sarebbe stata ugualmente fuori dai playoff. In zona retrocessione dopo la retrocessione di Ercolanese e Pomigliano, il Gelbison nonostante la sconfitta contro il Savoia festeggia la permanenza in Serie D approfittando anche della sconfitta del Nola sul campo del Nardò, vince anche la Sarnese 2-3 in trasferta contro il Pomigliano.

Leggi anche:  Parma, 4 nomi per la salvezza

Serie D girone H, playoff e playout. Partono questo pomeriggio i playoff e i playout del campionato di Serie D, girone H. Per quanto concerne i playoff si sfidano la 2.a in classifica contro la 5.a in classifica e la 3.a vs la 4.a. Nel girone H al ‘Monterisi’ il Cerignola ospita il Savoia, mentre allo stadio ‘Iacovone’ il Taranto ospita il Bitonto. Se le due gare dovessero finire in parità nella distanza dei 180′ minuti, ad avere alla meglio sarebbe la squadra meglio classificata al termine della stagione regolare. Per quanto riguarda i playout si sfidano la 13.a in classifica contro la 16.a e la 14.a vs la 15.a. In questo caso le due sfide sono
Nardò-Gragnano e Sarnese-Nola.

Semifinali playoff, ore 16:

  • Cerignola-Savoia;
  • Taranto-Bitonto.

 

Playout, ore 16:

  • Nardò-Gragnano;
  • Sarnese-Nola.
Leggi anche:  Milan, neanche il Covid ti ferma!

 

Serie D, girone I

Serie D girone I, i verdetti dell’ultima giornata. Anche nel girone I si è conclusa l’ultima giornata della stagione regolare regalando altri verdetti dopo la promozione del Bari. Perdono tutte le prime 3 della classe: Bari, Turris e Marsala. I ‘galletti’ vengono sconfitti in trasferta sul campo del Roccella 2-1, i ‘corallini’ vengono sconfitti sempre in trasferta dal Portici con lo stesso punteggio, mentre il Marsala perde sul campo della Nocerina 1-0. Oltre la Turris e il Marsala, accedono ai playoff il Portici e il Castrovillari. Il Portici nell’anticipo ha battuto la Turris, mentre il Castrovillari viene sconfitto dal Città di Messina 2-1. In zona retrocessione dopo le retrocessioni di Rotonda ed Igea Virtus, vincono tutte le ultime in classifica ma solo il Messina festeggia la promozione diretta grazie all’ 1-3 sul campo del Rotonda, le altre si giocheranno attraverso i playout la permanenza in Serie D.

Leggi anche:  UFFICIALE - Il Torino ha un nuovo allenatore! Contratto, clausola e dettagli.

Serie D girone I, playoff e playout. Anche nel girone I è tempo di playoff e playout. Per i playoff le due sfide sono: Turris-Castrovillari e Marsala-Portici; mentre le due sfide playout sono: Sancataldese-Roccella e Città di Messina-Locri.

Semifinali playoff, ore 16:

  • Turris-Castrovillari;
  • Marsala-Portici.

 

Playout, ore 16:

  • Sancataldese-Roccella;
  • Città di Messina-Locri.
  •   
  •  
  •  
  •